Approvata dalla Camera la proposta di legge sulla class action. Nessun voto contrario. Il testo ora passa al Senato
mano che scrive le parole class action

di Marina Crisafi - Ok della Camera alla legge di riforma della class action. 365 i voti a favore, 103 astenuti e nessun voto contrario. Il testo passa ora al Senato per il sì definitivo.

"Voglio ringraziare i deputati di maggioranza e opposizione - ha dichiarato il ministro della giustizia Alfonso Bonafede, prendendo la parola a margine del voto - per il lavoro che è stato fatto su questa importante pdl. Credo sia stato un bell'esempio di confronto parlamentare, molto costruttivo che ci ha consentito di arrivare a un ottimo risultato".

Leggi anche Riforma class action: il nuovo testo approvato

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Seguici anche su Facebook e iscriviti alla newsletter




Condividi
Feedback

Foto: 123rf.com
In evidenza oggi: