Sul sito della giustizia amministrativa si ricorda agli avvocati che la ricevuta del contributo unificato è da depositare telematicamente nel fascicolo processuale
mano di un uomo che scrive parole process improvement

di Redazione - Ricevute di pagamento del contributo unificato da depositare, telematicamente, nel fascicolo processuale di riferimento. È quanto si segnala sul sito della giustizia amministrativa, con un avviso indirizzato agli avvocati.

Il deposito della quietanza di pagamento tramite PAT, si legge nell'avviso, "si rende necessario al fine di consentire l'accertamento dell'adempimento fiscale ed evitare l'avvio di procedure di riscossione coattiva da parte degli uffici giudiziari per il recupero di tributi in realtà già versati".

Per le modalità di deposito, invece, valgono le istruzioni contenute nella sezione ad hoc del sito riservata al processo amministrativo telematico.



Vedi anche:
- Il contributo unificato. I valori per i diversi tipi di procedimento e la tabella riassuntiva (anche in PDF).
- Raccolta di articoli e sentenze sul contributo unificato
Condividi
Feedback

Foto: 123rf.com
In evidenza oggi: