Sei in: Home » Articoli

Ferie solidali, cessione fino a 8 giorni l'anno

Sull'applicazione delle nuove regole sulle assenze previste dal Ccnl delle Funzioni centrali del 12 febbraio 2018, arrivano i chiarimenti dall'Ispettorato nazionale del lavoro
dipendente che regge cartello con su scritto fine ferie

di Gabriella Lax - Possibile cedere ferie solidali fino a otto giorni l'anno, che si riducono a sei per il personale assunto da meno di tre anni. Sull'applicazione delle nuove regole sulle assenze previste dal Ccnl delle Funzioni centrali del 12 febbraio 2018, arrivano i chiarimenti dall'Ispettorato nazionale del lavoro, con nota del 10 agosto 2018 (sotto allegata).

Ferie solidali: fino a 8 giorni l'anno

Ricordiamo che le ferie solidali comportano che ogni dipendente possa cedere (su base volontaria ed a titolo gratuito), in tutto o in parte, ad altro dipendente che abbia esigenza di prestare assistenza a figli minori che necessitino di cure costanti, per particolari condizioni di salute le giornate di ferie, nella propria disponibilità.

La nota di chiarimento evidenzia che sarà possibile cedere ferie solidali fino a otto giorni l'anno, che si riducono a sei per il personale assunto da meno di tre anni.

Dunque la cessione delle ferie a titolo gratuito in favore di dipendenti che abbiano esigenze di costanti cure per i figli minori non potrà eccedere il periodo delle 4 settimane obbligatorie per legge. Stabilito un orario di servizio su 5 giorni la settimana, dunque, ciascun dipendente è obbligato a porsi in ferie per almeno 20 giorni, sicché può cedere fino ad un massimo di 8 giorni a fini solidali.

Ispettorato Nazionale del Lavoro nota del 10 agosto 2018
(19/08/2018 - Gabriella Lax) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Reato per la madre che non fa vedere i figli al padre
» Anas cerca avvocati penalisti
» La sospensione condizionale della pena
» Anas cerca avvocati penalisti
» Successioni: dal 1 gennaio 2019 solo online

Newsletter f g+ t in Rss