Sei in: Home » Articoli

Ammortizzatori sociali: via libera alla proroga della Cig

Il Senato ha approvato in via definitiva la conversione del decreto legge che rifinanzia la CIG in deroga e si occupa del completamento dei piani di crisi aziendale
lavoro licenziamento lavoratori

di Valeria Zeppilli - Il Senato della Repubblica ha dato il suo ok definitivo al disegno di legge (sotto allegato) per la conversione del decreto legge numero 44/2018, con un'importante modifica che proroga per altri sei mesi la Cassa Integrazione Guadagni in deroga nelle aree di crisi complessa della Sardegna, assegnando a tale intervento ulteriori 9milioni di euro. Si va oltre la data di scadenza attualmente fissata al 30 giugno 2018.

Centomila lavoratori interessati

I dipendenti interessati dalla novità sono tantissimi e ammontano a circa 100mila; si tratta, in particolare, dei lavoratori delle aree del polo industriale di Portovesme e di Porto Torres.

L'onere della spesa è posto a carico del Fondo sociale per l'occupazione e la formazione.

Proroga della Cig

Il decreto legge 44/2018, che il DDL approvato va a convertire, si occupa poi delle misure urgenti per il completamento dei piani di crisi aziendale.

In particolare si prevede che oggi le Regioni, a seguito di specifici accordi sottoscritti presso le unità di crisi del MISE o delle Regioni stesse, possono autorizzare le proroghe in continuità, per massimo 12 mesi, delle prestazioni di CIG in deroga aventi efficacia temporale entro il 31 dicembre 2016 e durata fino al 31 dicembre 2017 (e non più, come in origine stabilito dalla legge numero 205/2017, di quelle concesse entro la data del 31 dicembre 2016 e aventi durata con effetti nell'anno 2017).

Vai alla guida La cassa integrazione

DDL Ammortizzatori sociali
Valeria Zeppilli
Consulenza Legale
Avvocato e dottore di ricerca in Scienze giuridiche, dal 2015 fa parte della redazione di Studio Cataldi -- Il diritto quotidiano. Collabora con la cattedra di diritto del lavoro, diritto sindacale e diritto delle relazioni industriali dell'Università 'G. D'Annunzio' di Chieti - Pescara.
(05/07/2018 - Valeria Zeppilli)

In evidenza oggi:
» Arriva il bonus matrimonio fino a 20mila euro ma solo per chi si sposa in chiesa
» Il divario (in)conciliabile tra l'attività politica e l'onestà intellettuale
» Come si costituisce un condominio
» Avvocati: arriva l'abolizione del requisito dell'esercizio effettivo della professione?
» Cefalea malattia sociale: arriva l'assegno d'invalidit
Newsletter f t in Rss