Sei in: Home » Articoli
 » Avvocatura

Spese giustizia e certificazione redditi 2018: le istruzioni operative per gli avvocati

Emanate le istruzioni operative per l'estrazione della certificazione unica dei redditi per le spese di giustizia
mano che digita simbolo mail

di Gabriella Lax - Per la liquidazione delle spese di giustizia arrivano le istruzioni operative per gli avvocati. E' stata la Corte d'appello di Milano a inviare la nota 3870 del 22 febbraio 2018 della Direzione generale dei sistemi informativi automatizzati del ministero della Giustizia (sotto allegata) che ha come oggetto la Certificazione unica 2018, riguardo i redditi corrisposti nel periodo d'imposta 2017 per la liquidazione delle spese di giustizia.

Avvocati: estrazione Certificazione unica redditi

Nella pubblicazione dalla corte milanese, viene trasmessa la nota n. 3870 della Direzione generale per i Servizi informativi automatizzati del ministero della Giustizia con tutte le istruzioni operative sulle funzionalità del servizio di estrazione della Certificazione Unica dei redditi disponibile al link Liquidazioni spese giustizia messo a disposizione da via Arenula.

I soggetti interessati potranno accedere alla pagina web e utilizzare i differenti servizi online riguardo le spese di giustizia. Tra queste ultime si configurano: richiesta, visualizzazione e stampa della certificazione dei redditi. Le previste modalità informatiche costituiscono l'unico modo per ottenere la certificazione attraverso modalità semplificate.

Nota redditi Corte d'Appello di Milano
(25/02/2018 - Gabriella Lax) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Multe: il super autovelox vede anche chi usa il telefono
» Guida in stato di ebbrezza: la sospensione della patente non è automatica
» Lavori in casa senza permesso: in vigore l'elenco
» Cassazione: niente sanzioni a lavoratore assente per un giorno senza certificato
» L'avvocato non può accettare compensi esigui


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss
Resta aggiornato. Segui StudioCataldi su Telegram      SCOPRI DI PIU'
chiudi