Arriva il bonus nonni

Nel pacchetto emendamenti presentato alla manovra di bilancio previste anche detrazioni fiscali e sconti per i nonni che danno aiuti ai nipoti
nonni id10037

di Gabriella Lax - Un bonus per i nonni che aiutano dal punto di vista economico i nipoti in attivitÓ sportive, spese scolastiche o universitarie o affitti fuori sede. ╚ questa l''ipotesi presa in considerazione nella legge di bilancio.

Bonus nonni: sconti su aiuti dati ai nipoti

Nella manovra ci sono alcuni emendamenti di Area popolare che pensano ad un allargamento delle detrazioni al 19% per i figli nei confronti dei parenti in linea retta, dunque anche ai nipoti. Tra le spese detraibili rientrano anche le spese mediche e quelle assicurative.

Come riporta l''Ansa, la Fondazione Senior Italia Federanziani chiarisce che, nel nostro Paese, ci sono 12,5 milioni di nonni, di etÓ media compresa tra i 54 e i 55 anni e l''Italia ha la percentuale pi¨ alta di ''senior'' che si occupa dei nipoti, pi¨ di un quarto rispetto al resto dell''Europa.

Nonni, non solo baby sitter ma salvagente per le famiglie

In queste condizioni, considerate anche le sempre non floride finanze i nonni non sono solo baby sitter che si occupano dei nipoti ma sovente sono dei veri salvagente per la famiglia. Inoltre, per il rapporto Assimoco-Ermeneia, lo scorso anno la cifra che le famiglie italiane hanno trasferito ai giovani ammonta a 38,5 miliardi di euro, di cui 30 miliardi provenienti dai genitori ed i restanti 8,5 miliardi dai nonni. ╚ la stessa Istat a sottolineare come il rischio di povertÓ tra le famiglie con pensionati risulta pi¨ basso che nelle altre famiglie. In questo contesto si inquadrano le richieste di Ap all''interno delle legge finanziaria. 

(14/11/2017 - Gabriella Lax)
In evidenza oggi:
» Condominio: condannato chi urla di notte per far smettere di abbaiare i cani
» Conto corrente: i limiti al pignoramento delle somme versate dall'Inps
» Il marito non ha il diritto di soddisfare i suoi istinti sessuali
» Condono fiscale 2019: come funziona la sanatoria
» Sý al pernotto dal papÓ anche se la mamma non vuole

Newsletter f g+ t in Rss