Pagati per fare la spia per il fisco

Il sistema sta per essere inaugurato in Canada anche per "spioni" stranieri
spia spiare spionaggio 007

di Redazione - Il Canada cerca "spioni" da pagare per combattere l'evasione fiscale internazionale. Si possono candidare anche gli stranieri! Nello specifico, il paese, come riporta Italiaoggi, sta mettendo in piedi un sistema teso ad ottenere informazioni su coloro che tentano di evadere le tasse.

I meccanismi finalizzati ad eludere il sistema fiscale, infatti, preoccupano il paese.

Così, dal 6 febbraio scorso, l'Agenzia delle Entrate canadese, la Revenue Agency (Cra) ha dato vita ad un programma ad hoc, "Offshore tax informant program" (Otip) che consente di dare ricompense finanziarie a tutti quei soggetti che forniranno informazioni e denunceranno i "presunti evasori", nell'ottica di combattere più efficacemente l'evasione fiscale internazionale. 

(08/02/2017 - Redazione)
In evidenza oggi:
» Matrimonio: la nullità può essere dichiarata anche dopo 27 anni
» Separazione: la carta dei diritti dei figli
» Pace fiscale e rottamazione-ter: come saranno?
» Il danno da gaslighting
» Pensioni in aumento dal 2019 ma per le minime solo briciole

Newsletter f g+ t in Rss