Sei in: Home » Articoli
 » Avvocatura

Si fingono falsi avvocati per truffare gli anziani. Arrestati

La truffa partiva da una telefonata: i due malviventi spacciandosi per avvocati riferivano di un finto incidente
donna anziana truffata al telefono legge carta credito
di Redazione - Un'altra storia di cronaca che si ripete: anziani raggirati e truffati da persone che fingono di volerli aiutare. Questa volta Ŕ accaduto a Trieste dove due truffatori si spacciavano per avvocati.
Per fortuna l'intervento della polizia triestina Ŕ andato a buon fine e i responsabili della truffa sono stati arrestati.

La coppia di sedicenti avvocati aveva come territorio d'azione l'intera regione del Friuli-Venezia Giulia, tuttavia gran parte del vittime sono state scelte proprio nel capoluogo.

La truffa ai danni di anziani era molto semplice e ben architettata: la vittima prescelta riceveva innanzitutto una telefonata, nella quale il truffatore si presentava come avvocato oppure coe assicuratore o addirittura come rappresentante delle forze dell'ordine.

La notizia comunicata tramite contatto telefonico era quella di un finto incidente stradale provocato direttamente da uno dei familiari della persona scelta come vittima della truffa; all'anziano veniva proposto di pagare una cospicua somma di denaro per fare in modo che il parente, e responsabile dell'incidente, non andasse in carcere.

Molti anziani accettavano di pagare con denaro o altri oggetti preziosi.

Dopo diversi casi, la polizia di Trieste ha intrapreso le indagini, ponendo fine definitivamente alla truffa.
(22/07/2016 - Redazione) Foto: 123rf.com
Le pi¨ lette:
» La responsabilitÓ oggettiva
» Il reato di ricettazione
» Opposizione a decreto ingiuntivo: inammissibile per nullitÓ della notifica via pec
» L'accollo
» Avvocati: prestazione sospesa se il cliente non paga
In evidenza oggi
ResponsabilitÓ medica: la prova del danno spetta al pazienteResponsabilitÓ medica: la prova del danno spetta al paziente
Rischia il carcere senza condizionale il padre che non mantiene i figliRischia il carcere senza condizionale il padre che non mantiene i figli

Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF