Sei in: Home » Articoli
 » Multe

Sondaggio: un ddl propone multe fino a 10mila euro e carcere per i clienti delle prostitute. Tu che ne pensi?

Vota il sondaggio o lascia un commento per dire la tua
Sagoma di donne a simboleggiare il mondo della prostituzione

di Redazione - Nei giorni scorsi abbiamo dato notizia del disegno di legge appena presentato alla Camera dei deputati, che vuole introdurre pesanti sanzioni pecuniarie oltre che il carcere per chi va con le prostitute (leggi: "In arrivo multe fino a 10mila euro e carcere per chi va con le prostitute").

Il testo del ddl parte dall'assunto che le donne che si prostituiscono sarebbero sempre costrette a farlo e per questo si propongono multe da 2.500 a 10.000 euro e un anno di reclusione per chi reitera nel reato.

La proposta ha suscitato qualche perplessità per il fatto che viene ignorata la differenza tra le donne che sono vittime di tratta e le sex workers che scelgono questo lavoro liberamente e che non vogliono una legge così punitiva che impone un modello morale di sessualità che non è condiviso da tutti e che potrebbe, oltretutto, costringerle ad affidarsi alla criminalità organizzata per poter lavorare.

In contrapposizione a questo ddl c'è chi propone (sono diversi i ddl all'esame del Parlamento) al contrario di regolamentare la prostituzione riconoscendo anche alle prostitute il diritto di lavorare regolarmente. E tu cosa ne pensi?

Il sondaggio è aperto. Vota anche tu

(18/07/2016 - Redazione) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Avvocati: cosa non va detto al collega per non rischiare una sanzione
» Telefonino alla guida: al vaglio il ritiro della patente
» Usura e restituzione degli interessi del mutuo
» Malattie professionali: quali sono riconosciute dall'Inail
» Fisco pignora 300mila euro: Codacons a rischio chiusura

Newsletter f g+ t in Rss