Sei in: Home » Articoli

Addio al bollo auto: ecco la proposta di legge

Al suo posto aumentare accise sui carburanti facendo pagare anche turisti stranieri e Tir
auto 3 id14982

di Marina Crisafi - Eliminare il bollo auto, una delle imposte più odiate dagli italiani, sostituendola con una tassa sui consumi consistente nell'aumento dell'accisa sui carburanti di circa 15 centesimi. È quanto prevede una proposta di legge di Fare!, che reca la firma del deputato Roberto Caon, presentata in questi giorni alla Camera dei Deputati.

Una proposta che nelle intenzioni dei promotori "semplificherebbe la vita dei cittadini e quella dello Stato", giacché i primi non andrebbero più incontro all'imposta a scadenza fissa e il secondo incasserebbe le accise automaticamente senza dover rincorrere gli evasori.

Il bollo auto, infatti, porta nelle casse dell'erario circa 6,5 miliardi ogni anno, ma l'evasione ammonta a una cifra pari a 500 milioni. Senza contare che spostando l'imposta sui consumi si andrebbe ad allargare la base imponibile: a pagare infatti non sarebbero solo gli italiani, ma anche le circa 3,5 milioni di auto circolanti sul territorio e immatricolate all'estero, oltre ai turisti stranieri e ai camion che trasportano merci da e verso l'Italia.

Quanto al meccanismo previsto dalla proposta, a pagare di più sarebbero coloro che percorrono molti chilometri, mentre sarebbero "premiati" quelli che ne percorrono pochi, come i pensionati che, sottolinea Caon, usano la macchina "solo per fare la spesa o andare al cimitero".

In sostanza, non solo si andrebbe a cancellare l'evasione ma si arriverebbe a far pagare chi consuma e inquina di più.

Una proposta che, a detta dei suoi promotori, è "di buon senso, intuitiva, semplice". Adesso bisognerà capire se il Governo intenderà farla propria.

(30/04/2016 - Marina Crisafi)
Le più lette:
» Il mobbing - guida con raccolta di articoli e sentenze
» Preavviso di licenziamento e dimissioni: durata, conseguenze e fac-simile
» Curriculum vitae: guida alla redazione con fac-simile
» Processo civile telematico: attenzione a come si deposita la sentenza impugnata in Cassazione!
» Equo compenso per tutti: avvocati e professionisti
In evidenza oggi
Udienza celebrata in anticipo senza l'avvocato? Il giudizio è illegittimoUdienza celebrata in anticipo senza l'avvocato? Il giudizio è illegittimo
Addio riparazione per lo stalkingAddio riparazione per lo stalking

Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF