Sei in: Home » Articoli
 » Avvocatura

Si pu˛ ricorrere in Cassazione senza avvocato?

Tale possibilitÓ Ŕ concessa dal nostro ordinamento solo nel processo penale ed esclusivamente all'imputato
Facciata del palazzo della cassazione
Domanda: "╚ possibile per la parte proporre ricorso in cassazione personalmente? Se sý, a chi vanno fatte le notifiche?"

Risposta: "La possibilitÓ di ricorrere personalmente in cassazione viene concessa dal nostro ordinamento nell'ambito del solo processo penale. Il riferimento normativo va rinvenuto nell'articolo 613 del codice di rito.

Si tratta, peraltro, di una facoltÓ che pu˛ essere esercitata esclusivamente dall'imputato: gli altri soggetti, infatti, in quanto portatori di interessi diversi sono assoggettati alla regola generale in base alla quale il ricorso deve essere sottoscritto dal difensore iscritto nell'albo speciale della Corte di cassazione (cfr. Cass., 2 settembre 2004, n. 37170).

In ogni caso anche l'imputato che proponga personalmente ricorso per Cassazione ma lo spedisca a mezzo posta, non deve dimenticare di far autenticare la propria sottoscrizione ad opera di un difensore iscritto nell'albo dei cassazionisti: come precisato dalla giurisprudenza, infatti, la mancata autenticazione determina l'inammissibilitÓ del ricorso (cfr. Cass., 3 dicembre 2012, n. 46666).

Si tratta, comunque, di una regola che vale solo in caso di impugnazione presentata a mezzo del servizio postale.

Il medesimo articolo 613 del codice di procedura penale non omette poi di precisare, al comma 4, che gli avvisi che devono essere dati al difensore sono notificati anche all'imputato nel caso in cui questo non sia assistito da difensore di fiducia.

╚ interessante sottolineare, tuttavia, che tale ipotesi non si verifica nel caso in cui il difensore di fiducia sia divenuto cassazionista solo dopo la presentazione del ricorso ma comunque in tempo utile per la notifica: in tal caso infatti, come disposto dalla Cassazione con la sentenza numero 3475 del 30 gennaio 2001, Ŕ sufficiente anche l'avviso al predetto difensore".

Suggerisci un nuovo argomento per la rubrica: domande e risposte
Rubrica Domande e Risposte

(01/04/2016 - Domande e Risposte)
In evidenza oggi:
» Risarcimento danno parentale: Cassazione, spetta anche al nipote non convivente
» Bollette luce, acqua e gas prescritte in 2 anni
» Spese straordinarie per i figli: il vademecum
» Il disconoscimento di paternitÓ - guida con fac-simile
» Gli accordi di separazione consensuale


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF