Sei in: Home » Articoli

Governo: presentato piano straordinario per digitalizzazione uffici giudiziari.

Secondo quanto rende noto il Governo, è stato presentato il 14 marzo scorso a Palazzo Chigi il piano straordinario per la digitalizzazione della giustizia. Il Ministro Alfano e Brunetta fanno sapere che il piano straordinario sarà operativo attraverso la realizzazione di tre distinte fasi (fase 1, ottobre 2011; fase 2, aprile 2012 e fase 3, ottobre 2012), in 18 mesi e si riferisce a tre interventi principali: digitalizzazione degli atti, all'invio di notifiche on-line e ai pagamenti on-line. Il piano si rivolgerà a quasi cinquecento uffici giudiziari penali e civili.
Il governo da inoltre sapere che il sistema è stato attivato in via sperimentale in otto Tribunali (Napoli, Genova, Modena, Rimini, Milano, Bologna, Verona e Padova) e si avvierà in altri quattro tribunali (Reggio Emilia, Bari, Palermo e Roma). Per ulteriori informazioni si può contattare il Numero Verde 800.254.009, attivato in collaborazione con FormezPA o scrivere all'indirizzo: giustizia.digitale@governo.it.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(04/04/2011 - Luisa Foti)
Le più lette:
» Il reato di violenza privata
» Cassazione: non presentarsi all'udienza è remissione tacita di querela
» Stalking bancario: reato anche per l'incaricato dell'agenzia di recupero crediti
» Niente stupro se la vittima dice basta ma non urla
» Risarcimento danni: in arrivo le tabelle uniche nazionali
In evidenza oggi
Negoziazione assistita: sanzione aggiuntiva a chi non risponde all'invitoNegoziazione assistita: sanzione aggiuntiva a chi non risponde all'invito
Se Equitalia sbaglia paga spese e danniSe Equitalia sbaglia paga spese e danni
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF