Sei in: Home » Articoli

L'azienda paga per l'infortunio sul lavoro provocato dal dipendente distaccato

Azienda sempre responsabile degli incidenti sul lavoro provocati dai dipendenti distaccati. Infatti paga i danni il datore che, in virtù di un collegamento societario o perché ha esternalizzato l'attività produttiva, ha mandato presso altra impresa i lavoratori. Lo ha stabilito la Corte di cassazione che, con una sentenza dell'11 gennaio 2010, ha respinto il ricorso di un'impresa che era stata condannata per l'infortunio provocato da un suo dipendente, distaccato in un altro cantiere, che, alla guida della gru, aveva ferito un collega dell'altra azienda.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(09/03/2010 - Francesca Bertinelli)
Le più lette:
» Equitalia: chiedere il pagamento rateale non significa ammettere il debito
» Cassazione: non presentarsi all'udienza è remissione tacita di querela
» Stalking bancario: reato anche per l'incaricato dell'agenzia di recupero crediti
» Multe: quali sono i "vizi" che le rendono nulle?
» Risarcimento danni: in arrivo le tabelle uniche nazionali
In evidenza oggi
Colpo di frusta: niente risarcimento senza TacColpo di frusta: niente risarcimento senza Tac
Gratuito patrocinio: onorari più alti per gli avvocatiGratuito patrocinio: onorari più alti per gli avvocati
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF