Sei in: Home » Articoli

Vittime del terrorismo: disposizioni e chiarimenti interpretativi Inps

Con circolare n.113 del 19 ottobre 2005 e circolare n.94 del 22 giugno 2007 sono state emanate le istruzioni per l'applicazione della normativa indicata in oggetto. Successivamente, il Presidente del Consiglio dei Ministri ha emanato sull'argomento la Direttiva del 27 luglio 2007, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale Serie Generale n.178 del 2 agosto 2007, che ha fornito l'interpretazione autentica di alcuni aspetti della disposizione in oggetto che avevano suscitato nelle amministrazioni competenti le maggiori perplessitą in fase interpretativa.
Inoltre, alla luce di indicazioni di carattere generale fornite dalla stessa Direttiva, sono state approfondite e rivisitate altre problematiche emerse in fase di attuazione della legge 3 agosto 2004, n.206. La presente circolare riepiloga le istruzioni fornite in materia coordinate con le novitą interpretative emerse sulla base delle considerazioni sopra indicate e recepisce le osservazioni fornite dall'Ufficio legislativo del Ministero del Lavoro, con nota del 23 ottobre 2007, prot. n.110448/6/450-1/738/13.
Inps, Circolare 24.10.2007 n. 122
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(16/12/2007 - www.laprevidenza.it)

Link correlati:
http://www.laprevidenza.it

Le pił lette:
» Ereditą: 10 cose da sapere per una consapevole pianificazione successoria
» Risarcisce il cliente l'avvocato che dimentica di iscrivere la causa e mente sul punto
» Tradimento: quello "programmato" diventa di moda tra i mariti
» Mobbing e risarcimento danni: come dimostrare di aver subito una persecuzione
» Avvocato censurato se non assolve l'obbligo della formazione
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF