Sei in: Home » Articoli

Calamità naturali 2002: precisazioni relative alle sospensioni contributive

Come già esposto nella circolare 33/2006, la Finanziaria 2006 ha fissato al 30 settembre 2006 il versamento della contribuzione sospesa, con le modalità di cui all'art. 9 c. 17 della L. 289/02, che ha previsto la possibilità di una definizione automatica mediante il versamento delle sole somme dovute a titolo di capitale, al netto dei versamenti già eseguiti per capitale e interessi, diminuite al 10%. Il termine è da considerarsi perentorio. Si precisa che per coloro che non si sono avvalsi della suddetta definizione automatica il termine di ripresa della riscossione dei contributi sospesi resta quello previsto dall'art. 1 c. 142 della L 311/2004, ovvero il 30 giugno 2006. Nella fattispecie il debito contributivo è soggetto al regime sanzionatorio vigente a decorrere dalla suddetta data e per l'intero importo.
LaPrevidenza.it,
Inps, Circolare 13.12.2006 n° 145
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(23/01/2007 - www.laprevidenza.it)

Link correlati:
http://www.laprevidenza.it

Le più lette:
» Mediazione e negoziazione assistita: casi di obbligatorietà e aspetti procedurali
» Divorzio: addio definitivo all'assegno se lei convive con un altro
» Avvocato si cancella dall'albo per fare il becchino
» Milleproroghe: le misure per gli avvocati
» L'appello incidentale nel processo del lavoro
In evidenza oggi.
Falsi certificati di malattia: carcere e multe fino a 1.600 euro anche per il medico
Avvocati: nullità della notifica dell'atto di appello eseguita nei confronti del difensore non più iscritto all'albo
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF