Sei in: Home » Articoli

Governo: approvata la riforma della giustizia

Lo scorso 15 luglio è stata approvata la Legge n. 150 (pubblicata sulla G.U. n. 175 del 29/07/2005). Tra le novità più importanti del provvedimento evidenziamo l?istituzione del concorso unico in magistratura (i candidati, in sede di domanda di ammissione, dovranno indicare se intendono accedere ai posti nella funzione giudicante o in quelli nella funzione requirente), l?individuazione della disciplina sulle condizioni necessarie per il passaggio del magistrato dalle funzioni requirenti a quelle giudicanti (e viceversa), la previsione dell?istituzione della Scuola superiore della magistratura, la possibilità di fare carriera più velocemente tramite concorsi per titoli ed esami, la trasformazione dei Consigli giudiziari da organismi prevalentemente consultivi del Consiglio superiore della magistratura a organismi che assumeranno compiti e responsabilità deliberative.
Leggi il testo della Legge
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(12/09/2005 - Cristina Matricardi)
Le più lette:
» Multe: quando scadono?
» Avvocati: gli errori che rischiano di ostacolare la carriera
» Lotteria degli scontrini in arrivo
» Catene di Sant'Antonio su Whatsapp: chi c'è dietro e chi ci guadagna
» Papa: ci vuole un "grande coraggio" oggi per sposarsi
In evidenza oggi.
Charlie Hebdo: esercizio del diritto di satira o lesione della dignità delle vittime?
Alcune considerazioni di Gino M.D. Arnone relative al macabro accostamento pietanze-morti sono tuttora valide dopo l'ennesima, ripugnante vignetta del settimanale satirico
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF