Sei in: Home » Articoli

Una breve introduzione al legal english

Che ci piaccia o no, la lingua inglese è diventata la lingua più utilizzata nel mondo del lavoro e non solo
eu europa

Avv. Antonio la Penna

Introduzione al 'legal english'

Che ci piaccia o no, la lingua inglese è diventata la lingua più utilizzata nel mondo del lavoro e non solo (basti pensare ad internet e ad ogni altra forma di comunicazione internazionale). È innegabile che la lingua inglese sia anche importante per l'Avvocato moderno. L'Avvocato con legal & business English certificato avrà molte più opportunità per lavorare in Italia e all'estero, ad esempio in aziende multinazionali o imprese che hanno contatti con l'estero, nonché in studi legali modernamente strutturati.

Common law & Civil Law

La maggior parte delle nazioni oggi seguono una delle due grandi tradizioni giuridiche: Common law o Civil Law. La tradizione del Common Law risale al medioevo e fu applicata in seguito in tutti i territori colonizzati dagli Inglesi. Il Civil Law, invece, si sviluppò nell'Europa continentale e venne applicato nelle Colonie di potenze imperiali Europee come la Spagna e il Portogallo. Il Civil Law fu adottato anche nei secoli XIX e XX dai paesi di diverse tradizioni giuridiche, come la Russia e il Giappone, i quali cercarono di riformare i loro sistemi giuridici al fine di ottenere un potere politico economico paragonabile a quello degli Stati Occidentali Europei. Il sistema giuridico tipico del Common Law è generalmente non codificato. Quindi, di solito in questi sistemi giuridici  non esiste una raccolta completa di norme giuridiche. I sistemi di Common law si basano in gran parte sul precedente giurisprudenziale riferito ai casi analoghi. Questi precedenti giurisprudenziali sono conservati nel tempo attraverso le registrazioni dei Tribunali e sono storicamente documentati in raccolte di giurisprudenza come annuari e relazioni. I precedenti da applicare nella decisione di ogni nuovo caso sono determinati dal presidente.  Di conseguenza, i giudici hanno un ruolo enorme nel plasmare la legge americana e britannica. In questi sistemi giuridici una giuria composta da gente comune, senza formazione giuridica, decide sui fatti del caso. Il giudice determina quindi la sentenza appropriata in base al verdetto della giuria.

I sistemi giuridici di Civil Law, al contrario, sono codificati. I paesi con i sistemi di Civil Law hanno raccolte di leggi complete, in continuo aggiornamento che specificano tutte le questioni che possono essere portate davanti ad un tribunale, la procedura applicabile, e la punizione adeguata per ogni infrazione. In tali raccolte o codici si distinguono diverse categorie di diritto: il diritto sostanziale e il diritto processuale. In un sistema di Civil Law, il ruolo del giudice è quello di stabilire i fatti del caso e di applicare le disposizioni del codice previste per quella determinata fattispecie. In tali sistemi, quindi, la decisione del giudice è meno importante per la formazione del diritto rispetto ai sistemi di Common Law.

PHRASAL VERBS

phrasal verbs o verbi frasali sono una particolare costruzione della lingua inglese che consistono in una combinazione di un verbo con una preposizione, il cui significato è diverso rispetto a quello delle sue parti separate. È importante imparare quelli più usati nel legal english. Di seguito, alcuni esempi di phrasal verbs:

Bind somebody to something (formal) – obbligare qualcuno a fare qualcosa (cioè costringere qualcuno a fare qualcosa facendolo impegnare attraverso la sottoscrizione di un documento legale. Ad esempio gli amministratori si impegnano solennemente a non rivelare a nessuno i segreti e il futuro della propria azienda). 

Settle something on/upon somebody (formal, law) – espressione usata per descrivere ad esempio il trasferimento  della proprietà o la consegna di denaro (per esempio dopo la morte di un soggetto). Esempio: Well, I wanted John to settle your estate quickly so he would leave - Volevo che John vendesse in fretta la tua proprietà, così se ne sarebbe andato.

Settle up with somebody to pay somebody the money you owe them – espressione usata per indicare il fatto di risolvere una questione in seguito, dopo aver pagato una somma dovuta - I'll pay now – we can settle up later (pago ora – possiamo risolvere la cosa dopo).

IDIOMS

Gli idioms sono frasi idiomatiche o modi di dire che nella lingua inglese rappresentano un vero e proprio linguaggio di uso comune. Di seguito alcuni esempi utilizzati nel legal english.

The law of averages – con tale espressione si intende affermare che la probabilità che un determinato risultato si verifichi tra i membri di un piccolo campione di soggetti deve essere la stessa se riferita anche alla popolazione nel suo complesso.

The law of the jungle – espressione idiomatica utilizzata spesso per lasciar intendere delle regole a volte non scritte ma che in maniera cinica e reale influenzano la vita di tutti i giorni. Ad esempio:

It's the law of the jungle, kill or be killed - È la legge della giungla, uccidi o vieni ucciso.

We must also combat deregulation and the law of the jungle on prices which lower safety thresholds - Occorre inoltre battersi contro la deregolamentazione e la legge della giungla sul fronte dei prezzi, che determinano lo scadimento dei livelli di sicurezza.

Take the law into your own hands – espressione idiomatica spesso utilizzata nella lingua inglese quando si vuole sottolineare che qualcuno vuole sostituirsi alla legge oppure vuole farsi giustizia da solo. Ecco alcuni esempi:

- You can't take the law into your own hands Non ci si può sostituire alla legge.

- He's a "take the law into your own hands" kind of guy - È il tipo d'uomo che si fa giustizia da solo.

There's no law against something/doing something – espressione che viene utilizzata per indicare che non esiste nessuna legge che impedisce di fare qualcosa.

Esempio: There's no law against visitors asking questions, is there, Mr Smith? Non è mica vietato ai clienti fare domande, vero, sig. Smith?

LA CORRISPONDENZA IN LINGUA INGLESE

La caratteristica principale delle lettere inglesi è quella di essere brevi e concise.

Innanzitutto abbiamo l'intestazione (heading) che è prestampata al centro del foglio in alto (come nella carta intestata degli Avvocati).

Nelle lettere inglesi bisogna indicare i riferimenti (reference) che sono costituiti dalle iniziali maiuscole del nome della persona che firma la lettera e dalle iniziali minuscole del nome di chi l'ha dattiloscritta (esempio: JB/mb – John Brown/Michael Black). Questi riferimenti riguardano il destinatario (Your ref.) e il mittente (Our ref.).

La data si può scrivere con numero cardinale o ordinale (3 September/3rd September 2015 …). Nell'inglese americano si scrive prima il mese, poi il giorno seguito dall'anno (September 3, 2015).

Poi si indica il destinatario (receiver's address) facendo attenzione a rispettare determinate regole:

- se la lettera è indirizzata ad una persona singola si può scrivere ad esempio Mr John Black, se si tratta di un uomo, oppure Ms Marion Brenson se si tratta di una donna indifferentemente se sia single oppure coniugata;

- se la lettera è indirizzata ad una società con nomi propri si può scrivere ad esempio Messrs J. Black & sons (sig.ri J. Black e figli);

- se si tratta di una società nella cui ragione sociale non compaiono nomi di persone, si può scrivere la ragione sociale seguita da “Ltd” (ad esempio Machine Tools Ltd);

- se la lettera è indirizzata a un ente, istituzione, negozio, centro, si può scrivere ad esempio: The Sales Manager (il direttore commerciale); The Chamber of Commerce (la Camera di Commercio); The NAT Bank (la Banca Nazionale).

Poi è opportuno indicare all'attenzione di chi è rivolta la lettera (To the Attention of – All'attenzione di). Tale espressione può anche essere espressa in maniera abbreviata con “Attn”.

Dopo tutti questi dati e riferimenti si inserisce il testo vero e proprio della lettera.

Importante è scegliere la forma di saluto iniziale corretta:

- bisogna utilizzare l'espressione Dear Mr/Mrs/Ms/Miss, se si conosce il nome della persona a cui si scrive;

Dear Sir/Madam, se non si conosce il nome della persona;

Dear sirs (inglese britannico) o Dear Gentlemen (inglese americano) se ci si rivolge ad una società o ente;

Alla fine del della lettera è importante inserire delle formule di chiusura (complimentary close), rispettando le seguenti regole:

- se si inizia con Dear Sir/Sirs/Madam si termina con Yours faithfully (cordiali saluti);

- se si inizia con Gentlemen si termina con Yours truly (inglese britannico), che equivale a “cordialmente” o Truly yours (inglese americano), che equivale a “Distinti saluti”;

- se si inizia con Dear Mr/Ms Black si conclude con Yours sincerely (inglese britannico), che equivale a “cordiali saluti” oppure con Sincerely Yours (inglese americano).

Nella lettera possono essere inclusi degli Allegati (Enclosures). In tal caso si indica il numero o il tipo dopo la scritta Encl./Encls.

Esempio di lettera in inglese inviata ad un Avvocato per la difesa di una ditta: 

 


 

Messrs R. & F.
70 L.R. – London 


Our Ref.: MB/jr

Your Ref.: MR/gr

15 February 2015

 (allineati a sinistra)

 

Avv. A.P.,

Via _____,

_________

(allineato a destra)

 

Attn: the solicitor

Subject: act for a firm

(allineati a sinistra)

 

Dear Mr ________,

Your name has been given us by B. & S., our solicitors in London, and I am writing at the request of my Board of Directors to ask if you would be kind enough to act in our behalf in the matter of nonfulfilment of a contract by Messrs V. & S. of ___. The precise facts of the case are set out in the enclosed copy of the document and statement of my Directors.

We hope you will be willing to undertake the case for our company and, as the matter is rather urgent, your early reply will be greatly appreciated.

Yours sincerely

M.W.

Company secretary

Encl. copy of the document and statement of Directors

 


 

M. R. & F.
70 L. Road – London 


 

Nostro riferimento: MB/jr

Vostro riferimento: MR/gr

 15 febbraio 2015

 (ALLINEATI A SINISTRA)

 

Avv. A.P.

Via Flaminia, ***,

71016 – _______

(ALLINEATO A DESTRA) 


All'attenzione dell'Avvocato

OGGETTO: AGIRE PER UNA DITTA

 

carissimo/Gentile/Egr. Sig./Avv. ______,

abbiamo avuto il Vostro nominativo da B. & S., i nostri avvocati di Londra. Vi scrivo dietro richiesta del Consiglio di Amministrazione per sapere se volete essere così gentili da agire per conto nostro nella questione del mancato adempimento di un contratto da parte della ditta V. & S. di _______. I fatti precisi sono esposti nell'acclusa copia del documento e dichiarazione dei membri del Consiglio di Amministrazione.

Speriamo siate disposti ad accettare questo incarico e, trattandosi di questione piuttosto urgente, desideriamo una risposta sollecita.

Cordiali saluti

M. W.

Responsabile ufficio legale

In allegato copia del documento e dichiarazione dei membri del Consiglio di Amministrazione

 


Autore di questo articolo:

Avv. Antonio la Penna

Foro di appartenenza: Foggia

Cell. 380 4378110

e-mail: lapantonio@libero.it

 

Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(20/02/2015 - Avv. Antonio la Penna)

Link correlati:
http://avvocatoantoniolapenna.jimdo.com

Le più lette:
» Eredità: 10 cose da sapere per una consapevole pianificazione successoria
» Risarcisce il cliente l'avvocato che dimentica di iscrivere la causa e mente sul punto
» Tradimento: quello "programmato" diventa di moda tra i mariti
» Mobbing e risarcimento danni: come dimostrare di aver subito una persecuzione
» Avvocato censurato se non assolve l'obbligo della formazione
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF