Sei in: Home » Articoli

Privacy: i bilanci annuali di attività

Il Garante per la protezione dei dati personali (Newsletter 12/18 gennaio 2004), ha reso noto che, nel bilancio di un anno di attività, nel settore privato "aziende più grandi iniziano ad affrontare meglio la legge predisponendo anche 'uffici privacy', avvalendosi magari di collaborazioni esterne, mentre aziende medio piccole trascurano di più la materia ed evidenziano un livello inferiore di adeguamento alla normativa e agli indirizzi del Garante". Il Garante ha inoltre reso noto che "nella pubblica amministrazione la cultura della privacy stenta ad affermarsi: processi di lavoro e gestione delle pratiche di ufficio poco rispettosi della legge sulla tutela dei dati personali e, in alcuni casi, assoluta noncuranza e superficialità nel trattamento dei dati". Infine, ha evidenziato come, all?inizio dell'anno 2004, è stato rafforzato il rapporto di collaborazione con la Guardia di finanza, con l'obiettivo di incrementare ancora l?efficacia dell?attività di controllo dell?Autorità.
(02/02/2004 - Avv.Cristina Matricardi)
Le più lette:
» La querela di falso
» Le chat su WhatsApp valgono come prova
» Avvocati e professionisti: è nata la prima polizza a tutela delle parcelle
» Scuola: anche gli avvocati in coda per fare i supplenti
» Avvocati: i termini di decadenza dei contributi alla Cassa Forense
In evidenza oggi
Multe stradali non notificate: ricorso entro 30 giorni dalla cartellaMulte stradali non notificate: ricorso entro 30 giorni dalla cartella
Unioni civili: sono famiglie a tutti gli effetti, sì alla stepchild adoptionUnioni civili: sono famiglie a tutti gli effetti, sì alla stepchild adoption
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF