Sei in: Home » Articoli

Privacy: i bilanci annuali di attivitÓ

Il Garante per la protezione dei dati personali (Newsletter 12/18 gennaio 2004), ha reso noto che, nel bilancio di un anno di attivitÓ, nel settore privato "aziende pi¨ grandi iniziano ad affrontare meglio la legge predisponendo anche 'uffici privacy', avvalendosi magari di collaborazioni esterne, mentre aziende medio piccole trascurano di pi¨ la materia ed evidenziano un livello inferiore di adeguamento alla normativa e agli indirizzi del Garante". Il Garante ha inoltre reso noto che "nella pubblica amministrazione la cultura della privacy stenta ad affermarsi: processi di lavoro e gestione delle pratiche di ufficio poco rispettosi della legge sulla tutela dei dati personali e, in alcuni casi, assoluta noncuranza e superficialitÓ nel trattamento dei dati". Infine, ha evidenziato come, all?inizio dell'anno 2004, Ŕ stato rafforzato il rapporto di collaborazione con la Guardia di finanza, con l'obiettivo di incrementare ancora l?efficacia dell?attivitÓ di controllo dell?AutoritÓ.
(02/02/2004 - Avv.Cristina Matricardi)
Le pi¨ lette:
» Avvocati: fino a 500 euro al mese di contributi per pagare i praticanti
» Come si redige il ricorso per Cassazione? La "road map" in una sentenza della Suprema Corte
» Addio compenso per l'avvocato poco accorto
» Drogometro: al via in tutta Italia
» ResponsabilitÓ magistrati: il cittadino pu˛ agire direttamente per chiedere i danni
In evidenza oggi
Divorzio: niente assegno alla ex laureata che torna da mammÓDivorzio: niente assegno alla ex laureata che torna da mammÓ
Decreto ingiuntivo: i requisiti per l'opposizione tardivaDecreto ingiuntivo: i requisiti per l'opposizione tardiva
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF