Sei in: Home » Articoli

Abusi familiari: modifiche al codice di procedura civile

Con legge 6 novembre 2003, n. 304 Ŕ stato modificato l'articolo 342-bis del codice di procedura civile in materia di ordini di protezione contro gli abusi familiari. La norma prevede che il giudice, su istanza di parte, possa adottare provvedimenti volti alla cessazione di condotte pregiudizievoli tramite l'allontanamento dalla casa familiare del coniuge o di altro convivente che Ŕ causa di grave pregiudizio all'integritÓ fisica o morale ovvero alla libertÓ dell'altro coniuge o convivente. Con la modifica introdotta l'istanza volta ad ottenere l'ordine di protezione potrÓ essere presentata anche nel caso in cui il fatto costituisca reato perseguibile d'ufficio.

( L. 06/11/2003 , n. 304 , G.U. , 12/11/2003 , n. 263 )

(News pubblicata su autorizzazione di www.leggiditalia.it)
(15/11/2003 - Media Italia)
Le pi¨ lette:
» Isee: i Caf sospendono il servizio dal 15 maggio
» Ogni causa Ŕ incerta... e l'avvocato non lavora mai gratis
» Carta d'identitÓ elettronica: al via da oggi
» Il dictum della Cassazione: Ŕ reato mettere le corna in casa alla moglie!
» Condominio: multe fino a 2mila euro al mese all'amministratore che non comunica i nomi dei morosi
In evidenza oggi
Niente foto dei figli su Facebook: accordo dei genitori davanti al giudiceNiente foto dei figli su Facebook: accordo dei genitori davanti al giudice
RC Auto: vietata la clausola che impone il carrozziereRC Auto: vietata la clausola che impone il carrozziere
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF