Sei in: Home » Articoli

MEDIAevo - PET THERAPY - Buona sanità - Il CANE Athos in reparto all'Ospedale San Martino di Genova

cane id8509
MEDIAevo (12) - Sul finale di trasmissione Milena GABANELLI di "Report", il più noto format di giornalismo investigativo, direbbe: good news! Dalla versione online del "Corrierone", Corriere.it, arriva la storia di Athos, rottweiler di nove anni e 45 chili arruolato nella Protezione Civile, che fa visita alla sua padrona ammalata, Sonia, infermiera in altro ospedale ricoverata al San Martino di Genova. A sua volta l'articolo redazionale riprendeva un lancio del "Secolo XIX". Ecco il pezzo: " ...inizia l'orario di visita. E lui è andato a trovare la sua malata, Sonia Ricciu, come fanno tutti. Solo che «lui» si chiama Athos, ha 9 anni e 4 zampe.
Si tratta, infatti, di un cane incrocio di rottweiler che pesa ben 45 chili. Non vedeva la padrona da circa un mese e il primario e la caposala del reparto di Chirurgia d'urgenza hanno pensato che un incontro potesse fare bene alla padrona e non solo. LA PROTEZIONE CIVILE - Così, racconta il Secolo XIX, Athos è stato ammesso in reparto. E si è lanciato in effusioni e feste alla sua padrona, visibilmente commossa, tra lo stupore dei pazienti e degli altri visitatori. Athos è un cane speciale: si occupa di pet therapy con la padrona (la zooterapia aiuta a curare alcune patologie attraverso l'interazione tra uomo e animale), ma è stato anche in servizio con la protezione civile durante il terremoto in Abruzzo, e non è riuscito ad andare a "lavorare" in Emilia Romagna solo perché Sonia, infermiera in un altro ospedale, non stava bene. Forse questo curriculum lo ha aiutato a reincontrare la padrona, e anche gli altri pazienti che, timidamente, si sono avvicinati per accarezzarlo. LA BUONA SANITÀ - «Da quando sono stata ricoverata il mio desiderio nei momenti di sconforto era vedere il mio cane, e mi è stato concesso - riporta il quotidiano genovese - Ringrazio tutti. Penso sia importante dare rilevanza a questi aspetti quando spesso si sente parlare solo di mala-sanità. Invece in questo ospedale viene applicata una procedura di grande civiltà e umanità». Fonte: Corriere.it dell'11 luglio 2012, h.18:05.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(13/07/2012 - Avv. Paolo M. Storani)
Scrivi all'Avv. Paolo Storani
(Per la rubrica "Posta e Risposta")
» Lascia un commento in questa pagina
Avv. Paolo M. Storani
Civilista e penalista, dedito in particolare
alla materia della responsabilità civile
Rubrica Diritti e Parole di Paolo Storani   Diritti e Parole
   Paolo Storani
Le più lette:
» Infortuni: arriva il reato di omicidio sul lavoro
» Due multe da 286 euro e salvi la patente
» Bollo auto: se non paghi entro 3 anni radiazione sicura
» Avvocato e notaio: ecco le professioni più noiose
» Al via gli sportelli per fare ricorso senza avvocati
In evidenza oggi.
Tirocini giudiziari: al via le borse di studio da 400 euro. Domande entro il 26 marzo
Al via gli sportelli per fare ricorso senza avvocati
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF