Sei in: Home » Articoli

Sciopero aziendale e assenze per malattia

La Corte di Cassazione, con sentenza 31 maggio 2010 n. 13256, ha stabilito che, in caso di sciopero aziendale, che ha reso impossibile la prestazione per causa non imputabile all'imprenditore, il lavoratore assente per malattia, qualora non abbia manifestato la sua adesione allo sciopero, non deve essere privato della retribuzione.
(14/06/2010 - Francesca Bertinelli)
In evidenza oggi:
» Cassazione e obbligo iscrizione gestione separata Inps: quali conseguenze per gli avvocati?
» Separazione dei coniugi: per la Cassazione nessuna violazione dolosa se il provvedimento del giudice troppo generico
» Multe e atti giudiziari: addio alla comunicazione di avvenuta notifica (CAN)
» Carburanti: da luglio obbligo di fattura elettronica per imprese e professionisti
» Cassazione e obbligo iscrizione gestione separata Inps: quali conseguenze per gli avvocati?


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss