Sei in: Home » Articoli

Privacy: al via il provvedimento generale sulla semplificazione

Il Garante per la protezione dei dati personali (Newsletter n. 320 del 1 luglio scorso) ha reso noto di aver adottato un provvedimento generale sulla semplificazione (pubblicato in G.U. n. 152) nel quale ha stabilito che, ferma restando la garanzia per i cittadini, per le piccole e medie imprese e per i liberi professionisti e artigiani, d'ora in avanti, occorrerà meno privacy e meno burocrazia per la gestione amministrativa e contabile.
Con il suddetto provvedimento (consultabile sul sito www.garanteprivacy,it), il Garante ha stabilito che d'ora in avanti dovrà essere dato un taglio con i moduli lunghi e burocratici, basati sull'eccessivo uso di espressioni giuridiche che non aiutano pienamente a far comprendere ai cittadini come sono trattati i loro dati personali.
L'informativa, secondo il Garante, deve essere snella, essenziale, efficace e deve richiedere un consenso solo nei casi veramente necessari, una tutela effettiva dei diritti dei cittadini: sono i principali obiettivi delle nuove linee guida del Garante. Infine, l'Autorità ha invitato le associazioni di categoria a predisporre informative - tipo per determinati settori o categorie di trattamenti.
(19/07/2008 - Avv.Cristina Matricardi)
Le più lette:
» Le aree destinate a parcheggio nel condominio
» Tassa rifiuti: va calcolata una sola volta per tutto l'immobile
» Cassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizio
» Autovelox: come difendersi dalle contravvenzioni illegittime
» Affido condiviso: fino a 3 anni il bambino può dormire dal padre solo ogni tanto
In evidenza oggi
Avvocati: entro il 31 ottobre contributi alla CassaAvvocati: entro il 31 ottobre contributi alla Cassa
Multe autovelox: dal 1° agosto potrebbero essere nulleMulte autovelox: dal 1° agosto potrebbero essere nulle
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF