Sei in: Home » Articoli

Determinato il contributo di riciclaggio per gli oli esausti

Con D.M. 27 novembre 2003 il Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio ha determinato il contributo di riciclaggio ai sensi dell'art. 47, comma 9, lettera d), del decreto legislativo 5 febbraio 1997, n. 22. Il versamento del contributo va effettuato al Consorzio obbligatorio nazionale di raccolta e trattamento degli oli dei grassi vegetali ed animali esausti, per gli oli vegetali per uso alimentare destinati al mercato nazionale. Sono tenuti al versamento di 3,09 euro per tonnellata i soggetti che immettono sul mercato nazionale oli vegetali confezionati, anche importati, i soggetti che cedono oli vegetali alle imprese che li utilizzano come ingredienti di prodotti composti e i soggetti che importano oli vegetali per utilizzarli direttamente come ingredienti di prodotti composti.

(Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio, D.M. 27/11/2003, G.U. 18/02/2004, 40)

(News pubblicata su autorizzazione di www.leggiditalia.it)
(23/02/2004 - Media Italia)
In evidenza oggi:
» Multe e atti giudiziari: addio alla comunicazione di avvenuta notifica (CAN)
» Cassazione: per il colpo di frusta serve sempre la radiografia
» Multe e atti giudiziari: addio alla comunicazione di avvenuta notifica (CAN)
» Carburanti: da luglio obbligo di fattura elettronica per imprese e professionisti
» WhatsApp Business al via: cos' e come funziona


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss