Enrico Pattumelli

Ultimi articoli pubblicati dall'autore Enrico Pattumelli:

Crediti professionali degli avvocati: profili sulla giurisdizione
Le Sezioni Unite chiariscono il quadro normativo volto a stabilire la giurisdizione per le controversie aventi ad oggetto i crediti professionali degli avvocati

Distanze costruzioni: no all'interpretazione estensiva dell'art. 873 c.c.
La realizzazione di manufatti per superare le barriere architettoniche è soggetta al rispetto delle sole distanze legali codicistiche

Buche sul manto stradale: la responsabilità del Comune e dei conducenti
La Corte di Cassazione coglie l'occasione per ribadire i presupposti della responsabilità da cose in custodia ex art. 2051 c.c.

Processo civile: le decisioni "a sorpresa" del giudice
La Cassazione coglie l'occasione per ribadire quando una sentenza afferisca questioni decise dal giudice civile senza averle preventivamente sottoposte alle parti

Viola il codice deontologico l'avvocato che dialoga con la controparte?
Per le Sezioni Unite della Cassazione l'avvocato che invia una raccomandata "per conoscenza" anche alla controparte non sempre commette un illecito disciplinare

Tfr anche durante la Cassa Integrazione
Ricorda la Cassazione che il datore di lavoro è sempre tenuto a corrispondere al proprio lavoratore la quota di TFR maturata durante il periodo di cassa integrazione, a prescindere da quali siano le sorti del rapporto

Compravendita immobiliare: solo la nota di trascrizione è opponibile ai terzi
Per la Cassazione, il notaio è responsabile per l'errata trascrizione e per i fatti avvenuti anteriormente alla rettifica

L'azione di ingiustificato arricchimento nei confronti della PA
La Cassazione conferma il proprio orientamento secondo il quale non è necessario provare il riconoscimento dell'utilità in capo alla PA ai fini dell'azione di ingiustificato arricchimento

Danno ambientale su un fondo: chi è il responsabile?
Il proprietario di un fondo non può essere considerato responsabile per il danno ambientale cagionato da terzi. Ai fini della responsabilità, è necessario provare sempre il nesso causale

Inserimento prodotto in catalogo: è immissione sul mercato
La Cassazione afferma che inserire un prodotto nel catalogo commerciale è immissione sul mercato con tutti gli obblighi che ne discendono

Processo civile: la tutela in caso di contrasto con il diritto europeo
La Cassazione fornisce qualche chiarimento sul delicato rapporto tra il potere di disapplicazione, la primazia del diritto UE e l'intangibilità del giudicato

Il pagamento di un incarico professionale e il frazionamento abusivo del credito
La Cassazione conferma che deve sussistere un interesse oggettivo per la tutela frazionata di crediti diversi e distinti di un medesimo rapporto giuridico

Condominio: cortili comuni e distanze legali
La Cassazione conferma che per gli interventi di ristrutturazione, con cui si realizzino luci o vedute, la disciplina speciale della cosa comune ex art. 1102 c.c. prevale su quella delle distanze

La responsabilità dell'appaltatore tra disciplina generale e disciplina speciale
La Cassazione conferma il proprio orientamento secondo cui la disciplina speciale integra quella generale, senza derogare ai comuni principi in tema di inadempimento

Sospensione dei termini feriali e giudizi di opposizione a precetto
La Cassazione non riconosce la sospensione feriale dei termini processuali qualora l'opponente formuli una domanda di pagamento di una somma di denaro che abbia il medesimo titolo del precetto

La buona fede contrattuale tra recesso e clausola risolutiva espressa
Dopo l'esercizio del diritto di recesso, il recedente può chiedere la risoluzione del contratto ma purché ciò non sia contrario a buona fede e non integri un'ipotesi di abuso del diritto

Fallimento: il curatore può avvalersi del giudicato tributario favorevole
La Cassazione si esprime sugli effetti di un contenzioso tributario instaurato dal contribuente prima del fallimento

La compensatio lucri cum damno
Le Sezioni Unite si pronunciano sui presupposti e sull'ambito di operatività del principio della compensatio lucri cum damno. Una panoramica del contrasto giurisprudenziale esistente e delle ultime decisioni della Cassazione

L'estinzione delle associazioni riconosciute
Alle associazioni riconosciute non è applicabile il principio della sopravvivenza in attesa della definizione dei rapporti giuridici pendenti

Cassazione: la fattura non è prova ma mero indizio
La fattura commerciale, seppur permetta di ottenere l'emanazione di un decreto ingiuntivo, mantiene il valore di mero indizio e non di prova piena nell'ordinario processo di cognizione