Il via libera dell'organismo in una comunicazione di cui sono destinatari i Consigli dell'Ordine degli Avvocati e gli Organismi di Mediazione Forense
avvocato donna che parla durante mediazione

Cnf e organismi di mediazione, un percorso comune

Dal Consiglio nazionale forense arriva l'ok alla costituzione della rete degli organismi di mediazione forensi. La comunicazione è pervenuta lo scorso 3 novembre, con essa il Consiglio Nazionale Forense, rivolgendosi ai Presidenti di COA e OMF, ha espresso la sua volontà di intraprendere un percorso comune agli Organismi di Mediazione Forensi in modo da favorire, attraverso una costante comunicazione, l'adozione di scelte condivise ed omogenee sull'intero territorio nazionale.

Cnf, verso la costituzione della rete di tutti gli organismi di mediazione

In relazione alle esperienze maturate dopo dieci anni dall'entrata in vigore del d. lgs. n. 28/2010, il CNF intende costituire la Rete di tutti gli Organismi di Mediazione istituiti dagli Ordini, quale momento di confronto ed elaborazione di strategie per il miglior funzionamento dell'istituto. Per avviare l'interlocuzione, il Consiglio invita gli Ordini a comunicare i dati relativi all'Organismo di Mediazione all'indirizzo di posta elettronica mediazione@consiglionazionaleforense.it, indicando i componenti in carica degli organi rappresentativi e i loro recapiti, ovvero un referente del Consiglio per la materia della mediazione.


Condividi
Feedback

Foto: 123rf.com
In evidenza oggi: