La liquidazione è l'insieme delle operazioni con le quali si sistemano o risolvono rapporti patrimoniali o si realizzano beni o complessi patrimoniali
parola liquidazione e grafico crisi

Cos'è la liquidazione

[Torna su]

La liquidazione è un termine che, a seconda delle circostanze rispetto alle quali viene utilizzato, può assumere diverse sfaccettature.

Si parla, ad esempio, di liquidazione di società, di liquidazione coatta amministrativa e di liquidazione del patrimonio. Sotto un punto di vista più strettamente economico possiamo citare la liquidazione dell'imposta, la liquidazione dei contratti di borsa e la liquidazione delle spese della PA.

Liquidazione delle società

[Torna su]

La liquidazione della società è una fase con la quale, una volta deliberato lo scioglimento della società stessa, si provvede a realizzare l'attivo, soddisfare i debiti sociali, distribuire ai soci l'eventuale eccedenza.

La fase della liquidazione è affidata a degli specifici soggetti, denominati liquidatori, che sono incaricati dai soci o, se questi non sono d'accordo, dal presidente del tribunale e i cui compiti sono individuati espressamente dal codice civile, all'articolo 2276.

Vai alla guida La liquidazione di una SRL: i diversi step

Liquidazione coatta amministrativa

[Torna su]

La liquidazione coatta amministrativa è una procedura concorsuale che si applica agli imprenditori commerciali che si trovano in stato di insolvenza o che presentano gravi irregolarità nella gestione. Con tale procedura si giunge alla liquidazione dei beni dell'imprenditore con riparto del ricavato tra i creditori, al fine di rimuovere dal mercato i soggetti che non sono in grado di assolvere con regolarità alle proprie obbligazioni e quelli la cui attività rischia di compromettere l'interesse a un'economia sana.

Vai alla guida Liquidazione coatta amministrativa

Liquidazione del patrimonio

[Torna su]

La liquidazione del patrimonio è uno strumento attraverso il quale i debitori insolventi possono superare una situazione di sovraindebitamento.

Con essa si tenta di soddisfare il più possibile i creditori, attraverso la cessione dei crediti e la vendita di tutti i beni del debitore, eccezion fatta per quelli impignorabili e per quelli necessari al sostentamento del debitore medesimo e della sua famiglia.

Vai alla guida Liquidazione del patrimonio

La liquidazione dell'imposta

[Torna su]

La liquidazione dell'imposta è l'atto con il quale l'amministrazione finanziaria determina la somma effettivamente dovuta dal contribuente a titolo di imposta.

Vai alla nostra Guida al fisco

Liquidazione dei contratti di borsa

[Torna su]

La liquidazione dei contratti di borsa è il procedimento con il quale le posizioni di debito e di credito degli operatori delle borse valori o merci sono saldate e consiste nel pagamento o nella riscossione delle differenze a loro debito o a loro credito e con il movimento dei titoli e delle merci le cui negoziazioni non si sono compensate.

In altre parole, si tratta dell'insieme delle operazioni che determinano l'esecuzione delle obbligazioni previste da un contratto di borsa.

Liquidazione di una spesa da parte della PA

[Torna su]

Infine, la liquidazione di una spesa della PA è una delle quattro fasi in cui si articolano le spese compiute dalle pubbliche amministrazioni. Essa segue l'impegno, precede l'ordinazione e il pagamento e consiste nell'individuazione dell'esatto importo da corrispondere.

Valeria Zeppilli
Avv. Valeria Zeppilli (profilo e articoli)
Consulenza Legale
E-mail: valeria.zeppilli@gmail.com
Avvocato e dottore di ricerca in Scienze giuridiche, dal 2015 fa parte della redazione di Studio Cataldi -- Il diritto quotidiano. Collabora con la cattedra di diritto del lavoro, diritto sindacale e diritto delle relazioni industriali dell'Università 'G. D'Annunzio' di Chieti - Pescara.
Condividi
Feedback

Foto: 123rf.com
In evidenza oggi: