La pensione anticipata è la prestazione pensionistica alla quale possono accedere, anche nel 2020, i lavoratori che hanno maturato specifici requisiti
donna anziana con occhiali

Requisiti pensione anticipata 2020

[Torna su]

Per poter usufruire della pensione anticipata 2020, i lavoratori devono vantare:

  • 41 anni e 10 mesi (2.175 settimane) di contributi se donne,
  • 42 anni e 10 mesi (2.227 settimane) di contributi se uomini.

Fino al 2026 tale requisito dovrebbe rimanere invariato.

I lavoratori che hanno iniziato a versare contributi dal 1° gennaio 1996, inoltre, possono chiedere la pensione anticipata al ricorrere dei tre seguenti requisiti:

  • hanno almeno 64 anni di età,
  • possono vantare 20 anni di contribuzione effettiva,
  • la prima rata di pensione è di importo non inferiore a 2,8 volte l'importo mensile dell'assegno sociale (per il 2020, quindi, di importo non inferiore a 1.287,52 euro).

Pensione anticipata: incompatibilità con lavoro

[Torna su]

La pensione anticipata 2020 è incompatibile con il lavoro dipendente ma non richiede la cessazione dell'attività svolta dal beneficiario in qualità di lavoratore autonomo.

Finestre pensione anticipata 2020

[Torna su]

La maturazione del requisito contributivo non dà subito diritto alla decorrenza del trattamento pensionistico in quanto, dal 30 gennaio 2019, è necessario attendere tre mesi prima di poter beneficiare della prestazione (cd. finestra).

Se si accede alla pensione anticipata attraverso il cumulo dei periodi assicurativi ai sensi della legge n. 228/2012, la decorrenza del trattamento pensionistico è prevista a partire dal primo giorno del mese successivo all'apertura della relativa finestra.

Pensione anticipata scuola

[Torna su]

Per il comparto scuola, il diritto alla decorrenza del trattamento pensionistico è fissato al 1° settembre dell'anno di maturazione del requisito prescritto dalla legge per poterne beneficiare; per il personale dell'alta formazione artistica, musicale e coreutica è fissato al 1° novembre.

Come fare domanda

[Torna su]

Anche nel 2020, per accedere alla pensione anticipata è necessario farne domanda all'Inps, online attraverso il servizio dedicato, anche rivolgendosi a enti di patronato o intermediari autorizzati.

In alternativa, si può utilizzare il contact center dell'Istituto, accessibile chiamando il numero 803164, gratuito, da rete fissa o il numero 06164164 da rete mobile.

Vai alla guida Pensione anticipata: la guida completa

Vedi anche:
Novità pensioni: ultime notizie
Valeria Zeppilli
Avv. Valeria Zeppilli (profilo e articoli)
Consulenza Legale
E-mail: valeria.zeppilli@gmail.com
Avvocato e dottore di ricerca in Scienze giuridiche, dal 2015 fa parte della redazione di Studio Cataldi -- Il diritto quotidiano. Collabora con la cattedra di diritto del lavoro, diritto sindacale e diritto delle relazioni industriali dell'Università 'G. D'Annunzio' di Chieti - Pescara.
Condividi
Feedback

Foto: 123rf.com
In evidenza oggi: