È stato pubblicato dal ministero dell'istruzione il decreto contenente le linee guida per l'insegnamento della materia. Una serie di incontri approfondiranno le nuove tematiche
insegnante scuola che mostra contratto evoca professore precario che vuole diritti

Educazione civica, lo studio della Costituzione

[Torna su]

Diventa obbligatoria l'educazione civica per le scuole. Ed è stato pubblicato dal ministero dell'Istruzione il decreto n 35 del 22 giugno 2020 (in allegato) con le Linee guida (in allegato) per l'insegnamento dell'educazione civica. A partire dal prossimo anno scolastico, il 2020/2021, questo insegnamento, trasversale alle altre materie, sarà obbligatorio per tutti i gradi dell'istruzione, a partire dalle scuole dell'infanzia.

Le Linee guida, di facile consultazione, daranno un aiuto a dirigenti scolastici e insegnanti per dare seguito alle regole che entreranno in vigore a settembre. Per l'Educazione civica dal prossimo anno scolastico, ci sarà un proprio voto, e le verranno dedicate 33 ore all'anno.

Gli aspetti principali da trattare saranno: lo studio della Costituzione, lo sviluppo sostenibile, la cittadinanza digitale.

Oggetto principale di studio sarà la Carta costituzionale e le leggi nazionali e internazionali.

Lo scopo è fornire agli studenti gli strumenti per conoscere diritti e doveri, formare cittadini responsabili e attivi che partecipino pienamente e con consapevolezza alla vita civica, culturale e sociale della loro comunità.

Sviluppo sostenibili e cittadinanza digitale

[Torna su]

Sotto l'egida degli obiettivi dell'Agenda 2030 dell'ONU gli studenti saranno formati anche su educazione ambientale, conoscenza e tutela del patrimonio e del territorio (comprese l'educazione alla salute, la tutela dei beni comuni, principi di protezione civile).

Ciascuno di loro avrà gli strumenti per utilizzare consapevolmente e responsabilmente i nuovi mezzi di comunicazione e gli strumenti digitali. Con un occhio di riguardo ai possibili rischi connessi all'uso dei social media e alla navigazione in Rete, contrasto del linguaggio dell'odio.

Nella scuola dell'infanzia, con apposite misure di accompagnamento e supporto per docenti e dirigenti scolastici, è prevista, attraverso il gioco e le attività educative e didattiche, la sensibilizzazione a concetti di base come la conoscenza e il rispetto delle differenze proprie e altrui, la consapevolezza delle affinità, il concetto di salute e di benessere.

Educazione civica, la presentazione delle linee guida

[Torna su]

È cominciato lo scorso 9 luglio il ciclo di incontri online per sostenere l'attuazione delle Linee guida per l'Educazione civica. La programmazione è stata realizzata dal ministero dell'Istruzione in collaborazione con Indire. Mentre nel primo incontro si è approfondita la presentazione delle linee guida, i prossimi tre eventi saranno dedicati ciascuno a un gruppo di Regioni, le domande raccolte saranno la base per l'avvio di una discussione-dibattito tra i relatori e i partecipanti.

Leggi anche Educazione civica: legge in vigore da settembre

Scarica pdf Decreto educazione civica
Scarica pdf Linee guida educazione civica
Condividi
Feedback

Foto: 123rf.com
In evidenza oggi: