Il COA di Catanzaro mette a disposizione dei facsimile per la procura alle liti di persone fisiche e giuridiche dopo l'introduzione di modalità semplificate ad opera della L. 27/2020
avvocato che tocca soluzione digitale
di Lucia Izzo - Con la conversione del D.L. Cura Italia (18/2020) ad opera della L. 27/2020, è stata disciplinata, per il periodo emergenziale, la modalità "semplificata" di conferimento della procura alle liti agli avvocati nei procedimenti civili. Anche nella Fase 2, tra l'altro, risultano ancora limitati gli spostamenti e quindi troverà applicazione il nuovo comma 20-ter aggiunto all'art. 93 del D.L. Cura Italia.

Decreto Cura Italia e procura alle liti semplificata

[Torna su]
Tale norma prevede che, fino alla cessazione delle misure di distanziamento previste dalla legislazione emergenziale in materia di prevenzione dal contagio da COVID-19, la parte possa apporre la propria sottoscrizione anche su un documento analogico (cartaceo), da trasmettere al difensore insieme alla copia di un documento di identità in corso di validità.
Il documento analogico sottoscritto (presumibilmente un documento cartaceo scansionato) potrà essere inviato al difensore anche in copia informatica per immagine, avvalendosi dell'utilizzo di strumenti di comunicazione elettronica (es. email, strumenti di messaggistica istantanea, ecc.).

Procura telematica

Nel caso di trasmissione in via elettronica, l'avvocato è tenuto a certificare che la firma della parte sia autografa apponendo la propria firma digitale sulla copia informatica della procura.
La procura si considererà apposta in calce, ex art. 83 c.p.c., se è congiunta all'atto cui si riferisce mediante gli strumenti informatici individuati con decreto del Ministero della Giustizia.

I modelli del COA di Catanzaro

[Torna su]
L'Ordine degli avvocati di Catanzaro ha predisposto e condiviso, affinché possano fruire tutti i colleghi, due modelli (sotto allegati) da utilizzare, rispettivamente, per la procura alle liti conferita dalle persone fisiche e dalle persone giuridiche.
Si tratta di due modelli compilabili e conformi alle disposizioni della L. 27/2020. La commissione informatica del COA calabrese ha deciso di metterli a disposizione dei colleghi "nel tentativo di contribuire ad un rapido adeguamento alle nuove disposizioni processuali introdotte dal D.L. 18/2020 (conv. L. 27/2020)".
I modelli consentono di selezionare l'autorità giudiziaria (Giudice di Pace, Tribunale o Corte d'Appello), nonché il mezzo di trasmissione, le date necessarie e così via.
Scarica pdf COA Catanzaro Procura alle Liti
Scarica pdf COA Catanzaro Procura alle Liti Persona Giuridica
Condividi
Feedback

Foto: 123rf.com
In evidenza oggi: