Sei in: Home » Articoli
 » Multe

Investigazioni e sicurezza: congresso a Roma con 3 crediti formativi deontologici per avvocati

Condividi
Seguici

Appuntamento il 5 dicembre presso l'auletta dei gruppi parlamentari della Camera dei deputati per il Congresso Nazionale "Le investigazioni e la sicurezza, ieri, oggi, domani"
lente guanti e vecchi fascicoli investigativi

di Redazione - Il 5 dicembre, dalle 14 alle 19, presso l'auletta dei gruppi parlamentari della Camera dei Deputati si terrà il "Primo congresso nazionale" Leonardo Intelligence dal titolo "Le investigazioni e la sicurezza: ieri, oggi, domani". Sarà l'occasione per parlare anche di possibili riforme del settore. La partecipazione all'evento è gratuita ma è necessaria la prenotazione (si può chiedere il modulo di iscrizione a info@leonardointelligence.it). Ai partecipanti avvocati saranno attribuiti 3 crediti formativi deontologici. Per gli investigatori l'evento è valido quale aggiornamento professionale. Durante il time break sarà offerto anche un piccolo rinfresco.

Investigazioni e sicurezza, il programma

Ad aprire i lavori l'on. Roberto Cataldi, membro della II commissione giustizia alla Camera; seguiranno i saluti del tenente Giuseppe Rabita, presidente della Leonardo Intelligence.

In programma: "Le investigazioni aziendali" a cura del dott. Andrea Pedicone, consigliere studi legislativi Leonardo Intelligence; "Il settore assicurativo", avv. Gianluca Cracas titolare dello studio legale Cracas; "Le indagini difensive", avv. Federica Federici, presidente Ass. Nuove Frontiere del Diritto; "Le informazioni commerciali", dott.ssa Tiziana Ruffaldi, direttrice Creditreform Italia.

Dopo time break e rinfresco, alcuni minuti saranno dedicati alla presentazione del libro "Nicole" (un romanzo con sottotrama giudiziaria) edito da Armando e in vendita per dicembre in tutte le librerie Feltrinelli.

Si prosegue, quindi, con "Le intercettazioni: risvolti processuali" di Paolo Maria Storani, avvocato cassazionista e consulente parlamentare; "Le investigazioni dei privati: limiti", del dott. Valerio de Gioia, giudice del tribunale penale di Roma.

Nel corso dell'evento il presidente della Leonardo Intelligence avrà modo di illustrare un progetto di legge per il settore investigativo e della sicurezza.

Il convegno sarà l'occasione per il "Ricordo di Paolo Accoti, un avvocato buono", a cura dello Studio Legale Cataldi, dell'avvocato Ylli Pace e dell'Avvocato Federica Paniccia, rispettivamente, vicepresidente e presidente di Immediata Adr.

A seguire il Question Time.

Modalità d'iscrizione al congresso: richiesta prenotazione

Il congresso è gratuito e si rivolge ad avvocati e professionisti, imprenditori e studenti del settore investigativo e della sicurezza.

Il termine ultimo per le iscrizioni è il 28/11/2019.

Per richiedere il modulo di prenotazione, visitare il sito www.leonardointelligence.it oppure inviare una email a info@leonardointelligence.it

La prenotazione è richiesta (e si consiglia di procedere in tempi brevi) per una miglior organizzazione dell'evento e del relativo rinfresco.

Crediti formativi

L'evento è valido quale aggiornamento professionale per investigatori privati come da circolare del Ministero degli Interni sugli aggiornamenti.

Il convegno è accreditato presso il COA Roma e ai partecipanti saranno riconosciuti 3 crediti formativi deontologici.

Si ricorda che per accedere alla Sala della Camera dei Deputati è obbligatorio un documento di riconoscimento e un abito consono alla sede istituzionale.

Scarica pdf programma congresso nazionale Roma
(16/11/2019 - Redazione) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» UE: alle banche un nuovo meccanismo per pignorare senza Tribunale
» Avvocati: accesso alla professione tra conflitto di interessi e poca trasparenza

Newsletter f t in Rss