Sei in: Home » Articoli

Caporalato: nuovo tavolo operativo per contrastarlo

Condividi
Seguici

Istituito con decreto del ministero del lavoro il nuovo tavolo operativo per contrastare il caporalato
lavoratrici stagionali agricole che raccolgono frutti in serra

di Redazione - Nuove misure per contrastare il caporalato e ogni forma di sfruttamento lavorativo in agricoltura. Con questi obiettivi è stato emanato il decreto del ministero del lavoro (di concerto con quello delle politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo, della giustizia e dell'interno), del 4 luglio scorso che prevede la costituzione di un "tavolo operativo" per definire le strategie atte ad impedire episodi di "lavoro nero" in ambito agricolo.

Le funzioni del tavolo operativo contro il caporalato

Obiettivo principale del tavolo, presieduto dal Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali o da un suo delegato, è quello di predisporre un piano con le principali linee di intervento nel triennio, oltre che indirizzare e programmare le attività istituzionali finalizzate al contrasto del fenomeno del caporalato in agricoltura.

Tra gli altri compiti, il tavolo operativo, dovrà monitorare l'attuazione del piano triennale e coordinare le azioni intraprese dalle istituzioni in materia, oltre che elaborare proposte normative per il contrasto e la prevenzione del fenomeno.

Il tavolo avrà una durata di tre anni e potrà essere prorogato per un ulteriore triennio.

Vai alla guida Il caporalato

Scarica pdf decreto lavoro 4.7.2019
(12/07/2019 - Redazione) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Reato per il cacciatore che spara vicino alle case
» Intralciare l'ambulanza? Si rischia una multa fino a 173 euro

Newsletter f t in Rss