Sei in: Home » Articoli
 » Multe

Auto: salvavita a bordo obbligatori dal 2022

Condividi
Seguici

Tecnologie salvavita obbligatorie dal 2022. Lo stabilisce il regolamento approvato dal Parlamento Ue ora sottoposto all'approvazione formale del Consiglio dei ministri per poi entrare in vigore dopo la pubblicazione
tachimetro che segna alta velocità

di Gabriella Lax - Le tecnologie salvavita saranno obbligatorie a bordo di tutti i veicoli dal 2022 per i nuovi modelli e dal maggio 2024 per i modelli esistenti. A stabilirlo il regolamento approvato ieri dal Parlamento Ue con 578 voti favorevoli, 30 voti contrari e 25 astensioni che sarà ora sottoposto all'approvazione formale del Consiglio dei ministri per poi entrare in vigore dopo la pubblicazione in Gazzetta.

Ue: tecnologie salvavita a bordo, obbligo dal 2022

Da maggio 2022 i nuovi veicoli dovranno essere dotati di dispositivi di sicurezza come l'assistenza intelligente alla velocità e il sistema avanzato di frenata d'emergenza. A bordo dei veicoli a motore dovranno esserci: adattamento intelligente della velocità, interfaccia di installazione di dispositivi di tipo alcolock, avviso della disattenzione e della stanchezza del conducente, avviso avanzato di distrazione del conducente, segnalazione di arresto di emergenza, rilevamento in retromarcia e registratore di dati di evento (la cosiddetta "scatola nera"). Inoltre, per le autovetture e i veicoli commerciali leggeri è obbligatorio disporre di un sistema di frenata d'emergenza (già obbligatorio per autocarri e autobus), nonché di un sistema di emergenza di mantenimento della corsia.

Tecnologia della visione diretta

Ancora, autobus e autocarri dovranno essere sono progettati e costruiti in modo da migliorare la visibilità degli utenti vulnerabili dal posto di guida, come i pedoni e i ciclisti (la cosiddetta "visione diretta"). Nel testo viene chiarito che questi veicoli dovranno essere dotati di caratteristiche avanzate per ridurre "al massimo gli angoli morti davanti e al lato del conducente". La tecnologia della visione diretta dovrebbe essere applicata sui nuovi modelli a partire dal novembre 2025 e su quelli esistenti dal novembre 2028.

Leggi anche Scatola nera obbligatoria dal 2022

(17/04/2019 - Gabriella Lax) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Riforma del processo civile: ok del Governo
» UE: alle banche un nuovo meccanismo per pignorare senza Tribunale

Newsletter f t in Rss