Sei in: Home » Articoli
 » Condominio

Amministratori di condominio: arrivano i corsi ibridi

Condividi
Seguici

Dal prossimo marzo, Anammi comincerà i nuovi corsi "ibridi", pensati per facilitare i futuri amministratori di condominio con lezioni in aula e online
tempo per imparare e formarsi

di Gabriella Lax - Facilitazioni per i futuri amministratori di condominio: dal prossimo mese di marzo, grazie al lavoro dell'Anammi (Associazione nazional europea amministratori d'immobili), i corsi di formazione di base si svolgeranno in parte in aula, in parte online. In questo modo sarà possibile accelerare i tempi di preparazione e l'accesso alla categoria.

Amministratori di condominio, corsi anche online

I corsi "ibridi" da 72 ore di formazione di base, imposte dalla L. 220 del 2012 e del DM 140 del 2014, saranno svolti in parte in aula, in parte online, grazie all'uso di una piattaforma che permetterà di seguire le video-lezioni sui singoli argomenti di studio. Nello specifico, i docenti delle materie del programma di studio, terranno le prime 36 ore di formazione in aula. Esaurita questa prima parte sarà possibile passare alla parte online, che l'aspirante amministratore organizzerà secondo le sue esigenze, con l'aiuto di filmati e dispense. La parte relativa alla formazione per i futuri amministratori risulta fondamentale, poiché è il requisito che i condòmini verificano con maggiore frequenza. «Ogni mese - chiarisce a tal proposito Giuseppe Bica, presidente dell'Anammi - riceviamo decine di telefonate di condòmini che ci chiedono di confermare sia l'avvenuta partecipazione ai corsi di base, sia l'obbligo dell'aggiornamento periodico». Ed ancora, afferma Bica, per merito dei corsi ibridi «sarà più semplice prepararsi all'attività di amministratore, l'e-learning ci permetterà di accelerare l'apprendimento, in vista del colloquio finale, agevolando chi ha problemi di tempo. Questo vale per chi si avvicina alla nostra professione non più giovanissimo, ma anche per i 'Millennials', sempre più orientati verso il web».

(19/02/2019 - Gabriella Lax) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Divorzio: la Cassazione spazza via il tenore di vita
» Per il TAR gli avvocati possono lavorare gratis ma l'Aiga non ci sta

Newsletter f t in Rss