Sei in: Home » Articoli

WhatsApp: arrivano nuove regole sui gruppi

"Panoramica delle menzioni" per chi si è perso un pezzo di conversazione e più poteri agli amministratori. L'ultimo aggiornamento di WhatsApp, sia per Android che per iOS, avrà anche un nuovo tasto
Logo whatsapp su telefono

di Gabriella Lax - All'app di messaggistica istantanea non bastano i numeri da record totalizzati in tutto il pianeta, WhatsApp adesso punta sui gruppi aggiungendo nuove funzioni, verso una gestione più semplice e la creazione di gruppi più numerosi. Gruppi di genitori per la scuola, amici d'infanzia ritrovati, famiglie in contatto da una parte all'altra del mondo e persino gruppi per il coordinamento di soccorsi. E' immenso l'uso delle funzionalità dei gruppi all'interno di una piattaforma di messaggistica. Basti pensare al successo di Telegram che proprio delle funzioni legate ai gruppi fa il suo punto di forza.

WhatsApp punta sui gruppi, più funzioni e gestione più semplice

Intanto accanto al nome del gruppo potrà essere inserita una breve descrizione, un testo all'interno della schermata "info gruppo" in modo da stabilire scopo e regole, oltre che il tema di cui tratta il gruppo. Questo servirà ai nuovi utenti aggiunti per orientarsi sulle tematiche da trattare.

Inoltre avranno più potere gli amministratori dei gruppi: oltre a scegliere nome, immagine del gruppo e partecipanti, gli amministratori potranno revocare i privilegi di amministratore ad altri partecipanti e i creatori del gruppo che non potranno più essere rimossi dal gruppo che hanno creato.

Infine, per i più distratti, coloro che si sono persi un pezzo di conversazione è prevista una sorta di "Panoramica delle menzioni". L'ultimo aggiornamento, sia per Android che per iOS, prevede un nuovo tasto, in basso a destra della chat (subito sopra il tasto per i messaggi vocali) ed è indicato con il simbolo della "chiocciola": @ che consentirà agli utenti di visualizzare velocemente i messaggi in cui è stato menzionato. In ultimo la funzione "Ricerca dei partecipanti", permette di trovare chiunque faccia parte del gruppo cercando direttamente dalla schermata info gruppo. Utile soprattutto nei gruppi molto numerosi.

(18/05/2018 - Gabriella Lax)
In evidenza oggi:
» Telefonino alla guida: al vaglio il ritiro della patente
» Decreto dignità in vigore da oggi
» Quando andremo in pensione con la riforma?
» Usura e restituzione degli interessi del mutuo
» Decreto dignità in vigore da oggi

Newsletter f g+ t in Rss