Sei in: Home » Articoli
 » scuola

Bulli a scuola: Aidaa, mandiamoli a pulire i canili

L'Associazione difesa animali interviene sui recenti casi di bullismo a scuola con una proposta di lavori socialmente utili
bulli
di Redazione - "I bulli, quelli di cui abbiamo sentito parlare in questi giorni non sospendiamoli da scuola, ma raddoppiamo il loro impegno sia con la scuola che con dei lavori socialmente utili ma che facciano loro comprendere il significato di fare fatica mandiamoli per esempio a dare una mano a pulire i canili o i gattili comunali, o a pulire i parchi cittadini". Č l'Aidaa, l'Associazione Italiana Difesa Animali e Ambiente a lanciare la proposta in una lettera inviata oggi al ministro dell'istruzione, intervenendo a gamba tesa sui recenti casi di cronaca.

Si tratta, spiegano dall'associazione, di una soluzione diversa che prevede oltre alla punizione scolastica, anche un periodo di lavoro nei canili e gattili, da svolgersi "non a diretto contatto con gli animali ospiti", ma affidando i vari protagonisti dei casi di bullismo, a lavori "di fatica", che spaziano dal tenere puliti i canili, sino alla pulizia dei parchi cittadini, allo scopo di rieducarli al lavoro.

(24/04/2018 - Redazione)
In evidenza oggi:
» Arriva il Codice dei diritti degli animali
» Processo civile telematico: le novitā in vigore da oggi
» Stop a Sim con servizi attivati e non richiesti
» Pensione invaliditā solo ai residenti in Italia
» Il diritto di critica politica come esimente del reato di diffamazione

Newsletter f g+ t in Rss