Sei in: Home » Articoli
 » Multe

Multa per chi schizza i passanti

Avviene Ad Arona, in provincia di Novara, dove il Comune ha istituito una sanzione fino a 300 euro per chi guida senza valutare la presenza di pozzanghere bagnando i passanti con acqua e fango
auto solleva acqua pozzanghera schizzando

di Gabriella Lax - Avete presente la sigla del telefilm "Sex and city", quella in cui la protagonista elegantissima per le strade di New York resta letteralmente inzuppata dagli schizzi di un autobus che le sfreccia accanto per strada? Ebbene se la situazione si dovesse verificare ad Arona, in provincia di Novara, gli automobilisti maldestri sorpresi a schizzare i passanti, verrebbero immediatamente multati.

Multe da 50 a 300 euro per chi schizza i passanti

Il Comune sulle rive del lago Maggiore ha istituito una sanzione per gli automobilisti che non fanno attenzione, in caso di pioggia, ad evitare bagni di acqua e fango per i passanti. Poiché sovente chi guida non valuta la presenza di pozzanghere. Una disattenzione che da ora potrà costare da 50 a 300 euro, con pagamento in misura ridotta entro 60 giorni dalla contestazione o notifica del verbale pari a 100 euro.

Si tratta di una norma, come riporta La Stampa, inserita dal Comune all'articolo 8 del nuovo regolamento di Polizia urbana approvato qualche settimana fa e che servirà a moderare la velocità delle auto. Lo scopo è riuscire a portare le velocità massime di percorrenza cittadina a 30/40km orari.

Non si esclude, pertanto, che l'"idea" di Arona venga presa come esempio in altre realtà italiane.

(19/04/2018 - Gabriella Lax) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Registrare le conversazioni viola il diritto alla riservatezza
» Notifica cartella via pec: illegittima senza firma digitale
» Quali sono i beni che non si possono pignorare?
» Le misure cautelari
» Gdpr: al via la procedura online


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss