Sei in: Home » Articoli

Banche: indagine dell'Antitrust su Sanpaolo, Bnl e Unicredit per sospetto anatocismo

L'AutoritÓ Garante ha reso noto l'avvio di tre procedimenti istruttori per presunte pratiche commerciali scorrette
donna che annaffia vasi con interessi percentuali crescenti

di Redazione - Sospetto anatocismo. ╚ per questo che l'Antitrust ha avviato tre procedimenti istruttori nei confronti di Bnl, Intesa Sanpaolo e Unicredit. A renderlo noto Ŕ la stessa autoritÓ garante con un comunicato di ieri, spiegando che l'istruttoria Ŕ volta ad accertare se i tre colossi bancari abbiano posto in essere pratiche commerciali scorrette, in violazione del Codice del Consumo relativamente all'anatocismo bancario.

Nello specifico, spiega l'Agcom, le suddette banche avrebbero continuato ad applicare l'anatocismo bancario, nonostante l'espresso divieto contenuto nella legge di stabilitÓ 2014, ribadito con l'entrata in vigore del d.l. n. 18/2016 (art. 17-bis), adottando modalitÓ aggressive per indurre i propri clienti a dare l'autorizzazione all'addebito.

Ai fini dell'accertamento, l'Authority ha anche eseguito una serie di ispezioni nelle sedi dei tre istituti con l'ausilio del nucleo speciale antitrust della Guardia di Finanza.

(14/04/2017 - Marina Crisafi) Foto: 123rf.com
Le pi¨ lette:
» L'accollo
» Gratuito patrocinio: il tribunale non pu˛ pagare gli avvocati
» Tari: come chiedere il rimborso dal 2014
» Separazioni e divorzi davanti al sindaco
» Rapporto di lavoro: le dimissioni
In evidenza oggi
ResponsabilitÓ medica: la prova del danno spetta al pazienteResponsabilitÓ medica: la prova del danno spetta al paziente
Rischia il carcere senza condizionale il padre che non mantiene i figliRischia il carcere senza condizionale il padre che non mantiene i figli

Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF