Sei in: Home » Articoli

In libreria: Insidie stradali: la responsabilità della pubblica amministrazione e di altri soggetti

In uscita la seconda edizione del manuale edito da Maggioli che vede come autori un gruppo di avvocati di StudioCataldi.it
Copertina del volume sulle insidie stradali

Chi risponde dei danni da insidia agli utenti della strada rimasti coinvolti in un sinistro a causa di una buca presente sul manto stradale, o per la presenza di ghiaccio o materiale pericoloso sull'asfalto, o ancora per un marciapiede sconnesso o per la mancanza di segnaletica? Quando si configura la responsabilità della P.A. e quali sono le conseguenze per automobilisti e pedoni? A queste e ad altre domande risponde il manuale "Insidie stradali e responsabilità della P.A. e di altri soggetti" edito dalla Maggioli per i tipi "Casi risolti nel diritto".

Un vero e proprio manuale pratico sulle insidie e trabocchetti nella circolazione stradale che individua gli aspetti fondamentali per il riconoscimento della responsabilità della Pubblica Amministrazione e degli altri enti o privati incaricati della manutenzione delle strade.

Completo di una vasta casistica giurisprudenziale, il volume diventa un valido strumento di lavoro per avvocati e operatori del diritto alla ricerca di risposte chiare sulle problematiche inerenti l'individuazione dei presupposti giuridici della richiesta del danno a seguito di incidenti dovuti a cattiva manutenzione delle strade.

Il testo è in grado di rispondere alle diverse esigenze di chi si occupa della materia grazie all'aggiornato monitoraggio e illustrazione dei vari orientamenti espressi dalle corti e alla proposta di soluzioni concrete alle problematiche applicative più diffuse.

A corredo del volume, un comodo formulario, anche su cd-rom, compilabile e stampabile.

E' possibile acquistare il volume in libreria oppure direttamente online nello store di Maggioli editore seguendo questo link: Maggiolieditore.it/insidie-stradali...soggetti

(13/01/2017 - Recensione)
In evidenza oggi:
» Telefonino alla guida: al vaglio il ritiro della patente
» Decreto dignità in vigore da oggi
» Quando andremo in pensione con la riforma?
» Usura e restituzione degli interessi del mutuo
» Decreto dignità in vigore da oggi

Newsletter f g+ t in Rss