Sei in: Home » Articoli

Addio ad Equitalia!

Arriva la proposta di legge per l'abolizione con raccolta di firme in tutta Italia
debitore che rompe catene simbolo di liberazione Equitalia

di Marina Crisafi - Abolire Equitalia, affidando il compito della riscossione direttamente alle regioni. È questo il contenuto della proposta di legge che a breve sarà presentata alla Camera dei deputati dai parlamentari di Fratelli d'Italia. A tal fine, nei giorni scorsi, sono stati organizzati sit-in in 30 città italiane per la raccolta firme nell'ambito della manifestazione nazionale "Basta Equitalia Day" davanti alle sedi della società di riscossione. L'ultimo a Pescara, il 9 maggio scorso, "ha riscosso un discreto successo di cittadini, venuti a firmare la nostra petizione" ha dichiarato il coordinatore provinciale Fdl Armando Foschi.

La proposta chiede l'abolizione della società per conferire l'incarico di riscossione direttamente alle regioni, con procedure che tutelino al meglio i cittadini. Il tutto, abolendo totalmente l'aggio di riscossione e gli interessi passivi soprattutto nei confronti dei contribuenti che si trovano in stato di comprovata necessità, applicando al minimo, i costi delle spese procedurali.

Quello messo in atto da Fdl, comunque, non è il primo tentativo di cancellazione dell'agenzia di riscossione. L'abolizione di Equitalia è da sempre uno dei cavalli di battaglia del M5S la cui proposta prevedeva il trasferimento in capo all'Agenzia delle entrate delle funzioni di riscossione.

(18/05/2016 - Marina Crisafi) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Processo civile: compensazione delle spese più estesa
» Facebook: reato di diffamazione aggravata anche per chi commenta
» Facebook: reato di diffamazione aggravata anche per chi commenta
» Condominio: chi ha la pec paga le spese per la corrispondenza?
» Il diritto all'oblio nella recente pronuncia vittoriosa di Antonello Venditti c. Rai


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss