Sei in: Home » Articoli

Ministero della Sanità e assistenza i disabili: nota del sottosegretario Roccella sull'Associazione Dossetti.

“Le preoccupazioni dell'associazione Dossetti sono anche le nostre” Con queste parole il sottosegretario alla Salute Eugenia Roccella commenta la nota diffusa dall'Associazione “Giuseppe Dossetti” ONLUS in riferimento all'assistenza ai soggetti in stato di grave disabilità e ai malati in coma vigile. “A testimoniarlo è il lavoro che fin dall'inizio del nostro mandato stiamo portando avanti al ministero della Salute proprio sul fronte dell'assistenza socio-sanitaria per i pazienti in stato vegetativo. L'obiettivo è mettere a punto delle linee guida, - continua il sottosegretario Roccella - su cui verrà avviato un confronto con le Regioni, che disegnino per questi malati un percorso riabilitativo e assistenziale adeguato e omogeneo in tutto il territorio nazionale. Ai lavori che porteranno all'elaborazione delle linee guida contribuiscono anche i rappresentanti della associazioni che sostengono le famiglie dei malati. Ciò conferma l'attenzione, non solo verbale, del governo verso tutti i casi di grave disabilità, pubblici e non, presenti nel paese. A proposito del caso Crisafulli, ricordo che a settembre il ministero si è immediatamente attivato insieme agli enti locali, a cui spetta la gestione dei servizi sanitari, per sostenere Salvatore e la sua famiglia.
Continuiamo a seguire la vicenda con l'assessore del comune di Catania, Marco Belluardo. A quanto ci risulta, Comune e Regione stanno elaborando per Crisafulli un percorso di cura che risponda alle sue esigenze”. L'associazione culturale nazionale “Giuseppe Dossetti: i Valori” ONLUS è stata creata “per diffondere quei valori il cui rispetto da parte di tutti, crediamo sia alla base della crescita democratica e sociale del nostro Paese e per questo, richiamandoci ai principi di Giuseppe Dossetti, insieme desideriamo operare concretamente perché i cittadini possano sentirsi vicini alle Istituzioni.”, come si legge sul sito dell'Associazione. Nata a Roma nel 2000, l'Associazione ONLUS, agisce attraverso vari strumenti, come ad esempio i “Venerdì Dossettiani”, incontri su argomenti individuati sulla base delle richieste degli associati, oppure l'Osservatorio Permanente “Tutela dei Diritti del Cittadino”, uno sportello gratuito avente per obiettivo il miglioramento dei rapporti tra il cittadino e le istituzioni e “Le Giornate Nazionali Dossettiane”.
(30/12/2008 - Luisa Foti)
Le più lette:
» Isee: i Caf sospendono il servizio dal 15 maggio
» Ogni causa è incerta... e l'avvocato non lavora mai gratis
» Carta d'identità elettronica: al via da oggi
» Il dictum della Cassazione: è reato mettere le corna in casa alla moglie!
» Condominio: multe fino a 2mila euro al mese all'amministratore che non comunica i nomi dei morosi
In evidenza oggi
Controllare il conto degli avvocati viola la CEDUControllare il conto degli avvocati viola la CEDU
Affido condiviso e alienazione genitoriale: collocazione prevalente da invertire o da eliminare?Affido condiviso e alienazione genitoriale: collocazione prevalente da invertire o da eliminare?
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF