Sei in: Home » Articoli

Pescara: arrestati due coniugi che nascondevano cocaina nei giocattoli dei figli

Nascondevano tra i giocattoli dei propri figli ben 287 grammi di cocaina. E' successo a Pescara dove i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno arrestato in flagranza una coppia di coniugi che viveva nei pressi di un edificio popolare. I militari avevano notato un sospetto via vai di tossicodipendenti in quella zona ed hanno fatto subito partire i controlli. Subito è stata individuata l'abitazione dei presunti spacciatori. La droga, ora sequestrata dai militari, era stata abilmente nascosta all'interno di un pupazzo di uno dei figli.
(26/08/2008 - Roberto Cataldi)
Le più lette:
» Pensioni: le novità in arrivo
» Il rifiuto di sottoporsi ad alcoltest può risultare non punibile
» Tabelle millesimali condominio: la Cassazione fa il ripasso
» Usucapione: legittimo l'accordo di accertamento dinanzi al notaio
» Ddl riscossione: niente più cartelle per debiti irrisori
In evidenza oggi
Obbligare la moglie a discutere è reatoObbligare la moglie a discutere è reato
Telefonia: reato attivare un servizio mai richiesto dal clienteTelefonia: reato attivare un servizio mai richiesto dal cliente
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF