Sei in: Home » Articoli

In libreria: Formulario del diritto di famiglia commentato. Con CD-ROM

Il diritto di famiglia ha vissuto recentemente profonde trasformazioni: da tempo, infatti, si attendeva una regolamentazione dei procedimenti di separazione e divorzio nonché una nuova disciplina dei diritti e doveri dei coniugi per risolvere la crisi familiare alla luce dei mutamenti intervenuti nel costume sociale. Il formulario tiene conto delle più recenti novità normative e costituisce uno strumento pratico, riportando un'ampia raccolta delle formule corredate di note di commento e richiami giurisprudenziali, per agevolare l'impostazione pratica dell'atto, senza sottoporsi a un complesso lavoro di ricerca dottrinale e giurisprudenziale. La casistica esposta è estremamente vasta: dal matrimonio alla separazione personale dei coniugi, fino allo scioglimento del matrimonio civile e alla cessazione degli effetti civili del matrimonio concordatario; dalla filiazione legittima a quella naturale, dall'adozione nazionale e internazionale alle tutele e alle curatele; dall'esecuzione forzata alla tutela penale in materia di famiglia. Il CD-ROM allegato contiene tutte le formule facilmente personalizzabili. La sua struttura permette non solo di estrapolare e completare l'atto con i dati dell'assistito, ma anche di creare una propria cartella con gli atti maggiormente utilizzati per dare vita a un vero e proprio archivio personalizzato.


- Prezzo: € 48.00
- Edizioni Giuridiche Simone 2008
- Pagine 492

Acquista on line

Cerca altri libri:



Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(13/05/2008 - Recensione)
Le più lette:
» Infortuni: arriva il reato di omicidio sul lavoro
» Due multe da 286 euro e salvi la patente
» Bollo auto: se non paghi entro 3 anni radiazione sicura
» Avvocato e notaio: ecco le professioni più noiose
» Al via gli sportelli per fare ricorso senza avvocati
In evidenza oggi.
Tirocini giudiziari: al via le borse di studio da 400 euro. Domande entro il 26 marzo
Al via gli sportelli per fare ricorso senza avvocati
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF