Sei in: Home » Articoli

Semplificazione: nuove misure per cittadini e imprese

governo palazzo chigi
Il Consiglio dei Ministri ha approvato lo schema di disegno di legge proposto dal Ministro per la pubblica amministrazione e semplificazione con l'ausilio del Ministro dello sviluppo economico concernente nuove misure di semplificazione per imprese e cittadini che vanno ad integrare quanto stabilito mediante il decreto legge Semplifica Italia, 9 febbraio 2012 n.5.
Ecco in breve le principali novitÓ:

Sicurezza sul lavoro: nuove misure agevoleranno l'individuazione degli elementi essenziali da indicare in documentazione, facilitando l'adempimento, tra gli altri, di valutazione del rischio e sorveglianza sanitaria. L'impresa vedrÓ ridotti i tempi necessari per sottoporre le proprie attrezzature alle verifiche degli organi competenti, che devono comunicare entro 15 giorni l'eventuale impossibilitÓ di operare.

DURC: il Documento unico di regolaritÓ contributiva sarÓ sempre acquisito d'ufficio. Ha validitÓ di 180 giorni quello rilasciato per contratti pubblici di lavori, forniture e servizi. Non deve essere richiesto per ogni singolo contratto e rimane valido nei confronti di tutte le stazioni appaltanti e gli enti aggiudicatori.

Invio telematico delle certificazioni di infortunio: il certificato d'infortunio di malattia professionale viene inviato dal medico certificatore e cade l'obbligo per il datore di lavoro di fornirlo all'Inail

Permesso di costruire: tempi certi per la conclusione dei procedimenti, sarÓ eliminato il silenzio rifiuto previsto per il rlascio del permesso in caso di vincoli. Il provvedimento sarÓ sempre espresso a garanzia di chi presenta istanza.

Autorizzazione paesaggistica: tempi pi¨ brevi e certi, grazie all'obbligo per l'amministrazione di emanare il provvedimento, ridotto a 45 giorni decorso il termine per il parere del soprintendente.

Ambiente: semplificazioni varie per accelerare le disposizioni in materia di ambiente. In particolar modo nuove misure riguardano i problemi di messa in sicurezza e bonifica. Semplificati anche alcuni passaggi dei procedimenti di Valutazione Impatto Ambientale e Autorizzazione Integrata Ambientale.

Semplificazioni per i cittadini: nel medesimo contesto le procedure per cambio residenza e la dichiarazione per il pagamento della tassa sui rifiuti. Semplificazioni anche per il rilascio in lingua inglese, su richiesta, delle certificazioni dei titoli di studio universitari.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(25/10/2012 - Andrea Proietti)
Le pi¨ lette:
» Il reato di violenza privata
» Cassazione: non presentarsi all'udienza Ŕ remissione tacita di querela
» Stalking bancario: reato anche per l'incaricato dell'agenzia di recupero crediti
» Niente stupro se la vittima dice basta ma non urla
» Risarcimento danni: in arrivo le tabelle uniche nazionali
In evidenza oggi
Negoziazione assistita: sanzione aggiuntiva a chi non risponde all'invitoNegoziazione assistita: sanzione aggiuntiva a chi non risponde all'invito
Se Equitalia sbaglia paga spese e danniSe Equitalia sbaglia paga spese e danni
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF