Sei in: Home » Articoli

CONDOMINIO - La moglie dell'amministratore – Una chiosa dell'Avv. ANDREA CAVALIERI

casa condominio
POSTA e RISPOSTA n.235 ospita un contributo giuntoci alle h.14:35 del 12 feb '12 dall'Avv. Andrea CAVALIERI; lasciamo la parola a chi ci scrive una chiosa in ordine a una lettera della moglie di un amministratore di condominio pubblicata da Studio Cataldi il 9 feb '12: "Leggo la risposta della 'moglie di amministratore' alla lettera del sig. Di Giuseppe. Intanto la prima non si firma ed il secondo sì. In secondo luogo non comprendo per quale motivo la moglie si sia presa la briga di mandare quella email. E' stata chiamata in causa? no. Ha qualcosa da dire? no: la sua lettera è solo piena di acredine nei confronti di un condomino che si è limitato ad esercitare il proprio diritto di controllo. Al dunque cosa rimprovera la moglie al sig. Di Giuseppe? di essere a corto di 'informazioni sane'. Cosa intenda ...lo ignoro; del resto la moglie non sa nulla del caso del Di Giuseppe, per cui non capisco come si azzardi a esprimere simili giudizi. Di Giuseppe ha controllato i conti del proprio condominio e scoperto degli ammanchi. La magistratura ha confermato. Non vedo cos'abbia da dolersi la moglie di un amministratore qualunque. Essere disponibili a rispondere alle telefonate dei condomini anche di sabato, non esclude che l'amministratore non faccia la cresta sulle spese condominiali. Spero che il marito abbia altre qualità morali, oltre alla semplice disponibilità a rispondere al telefono. Io non avrei citato la disponibilità come prima qualità di mio marito, bensì l'onestà. Tutta la email della moglie suona sgradevole, anche la chiusa, che sa tanto di ritorsione: "se voi condomini controllerete i conti di noi amministratori, allora noi pubblicheremo lo stupidario dei condomini". Prego faccia pure. Non accetto lo scambio, non mi interessa.
Rivendico il mio diritto di essere un condomino stupido ed ignorante: pago il condominio ed il mio dovere finisce lì; pretendo invece che chi gestisce i soldi del condominio non se li rubi. Spero che suo marito sia un amministratore onesto, di certo la moglie non lo ha messo in buona luce. Andrea Cavalieri". - Ringrazio sentitamente il Collega per l'illustrazione e ricordo che il form sottostante è a disposizione di chi intenda dire la sua su una legge davvero inconcepibile.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(14/02/2012 - Avv. Paolo M. Storani)
Scrivi all'Avv. Paolo Storani
(Per la rubrica "Posta e Risposta")
» Lascia un commento in questa pagina
Avv. Paolo M. Storani
Civilista e penalista, dedito in particolare
alla materia della responsabilità civile
Rubrica Diritti e Parole di Paolo Storani   Diritti e Parole
   Paolo Storani
Le più lette:
» Diritto all'indennità di accompagnamento e Inps: la Cassazione accoglie la domanda
» Telefonia: Vodafone e 3 dovranno rimborsare i clienti
» Tribunale di Milano: i redditi in nero del marito non contano ai fini dell'assegno alla ex
» Avvocati: sanzioni fino a 30mila euro per chi non identifica i clienti
» Il rifiuto della notifica di un atto giudiziario
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF