Sei in: Home » Articoli

Tariffe forensi: nessun contrasto con il diritto comunitario

La Corte di Giustizia delle ComunitÓ europee, chiamata a pronunciarsi in merito alle tariffe professionali forensi, ha stabilito (sent. del 19 febbraio 2002) che non vi Ŕ contrasto con le norme sulla concorrenza contenute nel trattato europeo. Secondo la Corte deve ritenersi corretto il procedimento di approvazione con il quale il Governo fa propria la la proposta di tabella predisposta dal Consignio nazionale forense.
(21/02/2002 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» Tutor: multe annullate se il verbale non riporta tutti gli elementi a garanzia del diritto di difesa
» Mille avvocati per l'Inps
» Cassazione: niente sanzioni a lavoratore assente per un giorno senza certificato
» Mille avvocati per l'Inps
» Processo civile: frazionamento domanda giudiziale e abuso processuale


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss