Sei in: Home » Articoli

Cassazione: alla ex vanno garantiti abiti firmati e gioielli se durante matrimonio la coppia godeva di elevato tenore di vita

soldi euro
Se durante il matrimonio la coppia gode di un altro tenore di vita, il marito deve garantire lo stesso stile di vita dopo separazione, garantendo gioielli e abiti firmati alla ex moglie. ╚ con la sentenza n. 1612/2011 depositata il 24 gennaio scorso che la Corte di cassazione, prima sezione civile, ha enunciato questo principio di diritto rigettando il ricorso di un uomo che, in seguito alla separazione, era stato condannato versare alla moglie un assegno di mantenimento di circa 7500 euro. La Corte ha ritenuto che i giudici di merito hanno "correttamente applicato i criteri legali di determinazione dell'assegno", avendo accertato che la donna "priva di redditi ed impossibilitata a procurarseli" non era in grado di mantenere l'elevato tenore di vita goduto in costanza di matrimonio.
Il tenore di vita era stato desunto dal consistente reddito del marito e dal suo ingente patrimonio oltre che dal complessivo stile di vita della coppia che cotemplava anche il "possesso di abiti firmati e gioielli da parte della donna".
Vai alla motivazione della sentenza
(31/01/2011 - Luisa Foti)
In evidenza oggi:
» Facebook: reato di diffamazione aggravata anche per chi commenta
» Paga i danni il genitore che offende l'insegnante
» Agenzia Entrate: al via il concorsone per 650 funzionari
» Nessun reato per i cani che abbaiano tutta la notte
» Si pu˛ licenziare il lavoratore in malattia?


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss