Sei in: Home » Articoli

Cassazione: annullate assoluzioni per responsabili Radio Vaticana. Si farà nuovo processo

Condividi
Seguici

La Corte di Cassazione ha annullato le assoluzioni accordate in appello a padre Pasquale Borgomeo e a padre Roberto Tucci in relazione all'emissione nociva di onde elettromagnetiche provenienti dagli impianti dell'emittente a Santa Maria di Galeria nella capitale. La terza sezione penale infatti, accogliendo il ricorso della Procura di Roma e delle parti civili tra le quali alcune associazioni ambientaliste, ha disposto che nei confronti dei due prelati dovra' essere celebrato un nuovo processo. I giudici di merito si erano orientati per l'assoluzione rilevando che il fatto non e' previsto dalla legge come reato' e che le onde elettromagnetiche non possono essere classificate come cose.
Su queste basi si era ritenuto che i due prelati non potessero essere condannati in base all'art. 674 c.p. che punisce il 'getto pericoloso di cose'. Questa tesi non è stata però condivisa da Piazza Cavour che ha dunque disposto un nuovo processo.
(14/05/2008 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» Cassazione: la gelosia ossessiva è reato
» Fino a 14 anni di carcere per il reato di sfregio
» La causa petendi
» Il padre mantiene la figlia avvocato non ancora autosufficiente
» Cassazione: sms e e-mail fanno piena prova in giudizio

Newsletter f t in Rss