Sei in: Home » Articoli

Consiglio dei Ministri: la nuova Agenzia nazionale di valutazione del sistema universitario e della ricerca

Condividi
Seguici

Nella seduta dello scorso 5 aprile, il Governo ha approvato uno schema di regolamento che disciplina la struttura e il funzionamento dell'Agenzia nazionale di valutazione del sistema universitario e della ricerca (Anvur). Il compito della nuova struttura è quello di promuovere la qualità delle Università e degli Enti di ricerca anche attraverso attività di valutazione, raccolta e analisi di dati, consulenza, formazione e promozione culturale, operando in base a diversi principi tra i quali quello della professionalità, della trasparenza e della pubblicità degli atti.
E' stato stabilito che l'Agenzia avrà sede a Roma, è sarà costituita da un direttivo di 7 persone (italiane e straniere) di cui 2 membri scelti tra i candidati indicati da organismi europei di settore mentre gli altri 5 attraverso le rose indicate da un comitato di esperti italiani. L'Anvur sostituirà due Comitati attualmente esistenti: il Comitato di indirizzo per la valutazione della ricerca (Civr) e il Comitato nazionale per la valutazione del sistema universitario (Cnvsu).
(25/04/2007 - Avv.Cristina Matricardi)
In evidenza oggi:
» Sanatoria per la tassa rifiuti non pagata
» Avvocati: Cassa Forense non può pretendere i contributi oltre i 5 anni
» Legge Pinto: cosa prevede e come si presenta il ricorso
» Sospensione licenza fucile uso caccia
» Riforma magistratura onoraria: ok dal Governo

Newsletter f t in Rss