Sei in: Home » Articoli

Privacy: questionari a scuola e garanzie per i alunni e genitori

Il Garante per la protezione dei dati personali (Newsletter 11/24 aprile 2005) ha reso noto di aver bloccato alcuni risultati di una ricerca universitaria svolta da una scuola elementare e riportati in una tesi di laurea in via di pubblicazione per trattamento illecito di dati personali. Il Garante ha precisato che il provvedimento in questione riguardava le informazioni personali, in alcuni casi anche sensibili, raccolte tramite questionari sottoposti ad alcuni alunni delle elementari o elaborate nelle varie fasi della ricerca, con esclusione dei dati aggregati e anonimi e che, a seguito del provvedimento, l'Universitą, titolare della ricerca, non ha potuto utilizzare pił queste informazioni dovendo limitarsi alla sola conservazione.
(13/05/2005 - Avv.Cristina Matricardi)
Le pił lette:
» In vigore il reddito di inclusione: fino a 485 euro al mese
» Addio definitivo alla Siae
» Giardini e terrazzi privati: al via il bonus verde del 36%
» Come funziona la rottamazione "bis" delle cartelle
» Responsabilitą medica: la Cassazione torna sull'onere probatorio della struttura sanitaria
In evidenza oggi
Assicurazione avvocati: i vantaggi della polizza CNF e come aderireAssicurazione avvocati: i vantaggi della polizza CNF e come aderire
Mammografia: entro 60 giorni o dal privato al costo del ticketMammografia: entro 60 giorni o dal privato al costo del ticket
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF