Sei in: Home » Articoli

Sesso ed ascensori

I costumi e le abitudini degli italiani evolvono di continuo e anche il diritto non può fare altro che adeguarsi. In questo senso una recente sentenza della Cassazione (la n.10060/01) ha stabilito che la commissione di atti osceni all?interno di un ascensore non è sempre reato. Rileva la Corte, infatti, che se l'ascensore è chiuso non può essere considerato un luogo aperto al pubblico.
(15/10/2001 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» Addio divorzio breve, arriva la mediazione
» Bestemmia: multa solo per chi offende Dio
» Pensione invalidità solo ai residenti in Italia
» Processo civile telematico: le novità in vigore da oggi
» Il diritto di critica politica come esimente del reato di diffamazione

Newsletter f g+ t in Rss